venerdì, dicembre 10, 2010

Motor Show

Dopo 9 anni dall'ultima visita, ho deciso di tornare a fare una capatina al Motor Show di Bologna. Dovendo poi arrivare alla fine dell'anno con "0" giorni di ferie, l'idea di utilizzarne uno per passare un giovedì "alternativo" mi è sembrata una buona soluzione. Gente, nonostante il giorno feriale, comunque tanta, ma di sicuro niente in confronto a quello che avrei potuto trovare nel fine settimana. Dopo un'edizione 2009 dedicata esclusivamente alla gare, il salone di quest'anno ha visto il ritorno, per quanto riguarda le auto, di quasi tutti i marchi del settore, mentre è rimasta nuovamente orfana, se si esclude la nuova "Diavel" ospite della Mercedes, di quelli delle moto. Molta enfasi e spazi appositamente dedicati ai nuovi modelli ad emissioni zero che probabilmente, considerati i prezzi di vendita, sono e forse saranno, almeno per un po' di anni, alla portata di ben poche "tasche".
Ma di sicuro quello che, anche in questa edizione, non è mancata è stata l'abbondanza di belle ragazze presenti in tutti gli stands. Decisamente un bel vedere.
Interessante, come sempre, la parte dedicata allo spettacolo con le gare nel circuito ricavato all'esterno dei padiglioni. E soprattutto interessante lo stand allestito dalla Polizia Stradale dove, tra l'altro, si poteva anche assistere a
brevi dibattiti sulla sicurezza stradale, con la proezione di alcuni video, ripresi dalle telecamere fisse, sugli incidenti stradali avvenuti sulle nostre autostrade provocati principalmente dalla distrazione o da comportamenti di guida errati. Da brividi.

5 commenti:

  1. Ottima scelta ...ci vorrebbe un motor show anche a Roma.

    RispondiElimina
  2. Non so se si guardano di più le macchine o le modelle.

    RispondiElimina
  3. Donne e motori... :-D
    Sono contento sia ritornato alla vecchia maniera il MS, ci sono andato per anni, merita sempre da quello che leggo!

    RispondiElimina
  4. fiera della patata.. il resto e' contorno.. ;-)

    RispondiElimina
  5. Non ci sono mai stato ,ma dai commenti letti mi sembra molto ricca di "attrattive",la segno in agenda.

    RispondiElimina