venerdì, gennaio 28, 2011

Altro fieno in cascina

Settima decisamente intensa conclusa, forse, con l'appuntamento con il lungo.
Approfittando del pomeriggio libero, il primo di una lunga serie, niente di meglio che anticipare di un giorno l'uscita più "tosta" sfruttando, per una volta, una temperatura più umana.
Strana sensazione quella di correre in settimana ad un orario, almeno per me, alquanto inusuale con il problema, dovendo superare le due ore, di riuscire anche a mangiare qualcosa a metà mattina a costo di apparire leggermente "fuori" agli occhi dei colleghi.
Ufficio, casa, cambio veloce e via in strada. Partenza un po' troppo allegra e la certezza che molto probabilmente alla fine toccherà pagare dazio. Ma oggi, anche a costo di "strisciare", il lungo si porta a casa. Prima parte archiviata in meno di 47', ai ventuno sotto i 95' e ultimi dieci chiusi affannosamente in 44'.
Magari, con una condotta più saggia, avrei anche potuto affrontare meglio gli ultimi chilometri, ma è oggi è andata così.
Però è andata.

7 commenti:

  1. Beh, 30km a 4'30" mica me li butterai via no? Magari la tattica è da sistemare ma direi che è proprio un buon lavoro!

    RispondiElimina
  2. 30 andati,
    come dice Oliver c'è da aggiustare il tiro, ma va bene così...si migliora passo dopo passo

    alessio

    RispondiElimina
  3. Mi dici niente passare alla mezza in 95' solo come allenamento, gran bel lavoro!

    RispondiElimina
  4. grazie. stavolta però ho esagerato un po' nel primo terzo dove ci sono alcuni tratti con leggere salite. Affrontarle un po' troppo allegramente significa pagare pegno quando le devo riaffrontare nuovamente alla fine del giro.

    RispondiElimina
  5. Se ti lamenti ti sputo in faccia... e se domani dovessi mettere le scarpette ai piedi giuro che ti cerco e ti abbatto... Ma dimmi tu si lamenta di un 30Km chiuso a 4.30 di media... Ma è proprio vero che chi ha il pane non ha i denti
    :-)

    RispondiElimina
  6. Ancora un piccolo sforzo e sei sotto le 3h

    RispondiElimina
  7. @squonimo: le scarpette ai piedi le ho messe sabato. non mi sembrava bello chiudere la settimana al venerdi. ieri invece riposo.
    Se poi leggi il commento di Giancarlo potreti capire il senso del mio post......
    @rb: speriamo... io sto facendo del mio meglio

    RispondiElimina