martedì, gennaio 04, 2011

Colti sul fatto


A Natale mi è stato regalata l'ultimo libro di Marco Travaglio. Una raccolta di suoi articoli pubblicati sul Fatto Quotidiano".
Illuminante come sempre.
Come scrive nella prefazione Barbara Spinelli, "Colti sul Fatto" «narra un pezzo di questa storia italiana, che appunto è storia criminale e noir essendo tempestata di leggi ad personam, di giornali e giornalisti che non fanno il loro lavoro cui sono chiamati, della privatizzazione del nobile e rischioso compito che è la politica. Il filo conduttore che lega i testi è il rispetto dei fatti, la lotta contro le verità (e le falsità) ridotte a opinioni (…).
Mi sa tanto che siamo spacciati..........

2 commenti:

  1. Io ho appena iniziato Il cuore e la spada di Bruno Vespa, davvero interessante, più che altro x dare una rinfrescata alla nostra storia dal 1850 ad oggi...

    RispondiElimina
  2. Non lo comprerò stavolta essendo abbonato al fatto quotidiano versione online, ma Travaglio è sempre una lettura che vale la pena fare.

    RispondiElimina