lunedì, febbraio 21, 2011

4' e 13"

Tanto a posto non devo essere. Ieri 21 chilometri con il freno tirato cercando di non sollecitare più del necessario il ginocchio dolorante. Stasera poco meno di 14 a 4 e 13 di media. Solito giro e senza particolari ambizioni con la consapevolezza di dover scontare l'uscita del giorno prima. Bastano però poche centinaia di
metri per spazzare via i timori e rendermi conto che posso provare a forzare.
In progressione per i primi nove, "pausa" di riflessione e di nuovo a spingere per i restanti quattro.
E per una volta al diavolo la prudenza.

11 commenti:

  1. La forma è arrivata ..quest'anno senza ansie vedrai che non toppi

    RispondiElimina
  2. @giancarlo: speriamo. stavolta non avrò niente da rimproverarmi.

    RispondiElimina
  3. Ma sì, vai, se le gambe te lo permettono perché risparmiarsi? ;)

    RispondiElimina
  4. continua ad avere fiducia, il risultato arriverà
    e continua ad avere riguardo del ginocchio, mi raccomando

    RispondiElimina
  5. mi spaventi quando fai così.... devo chiamare l'esorcista?

    RispondiElimina
  6. @grezzo: è quello che ho pensato anch'io
    @grinta :cercherò di fare il possibile
    @marco: magari aspetta il pomeriggio del 20....

    RispondiElimina
  7. beh a volte è bello poter dire..te l'avevo scritto!! ;)))

    RispondiElimina
  8. bene bene, dai che stai entrando in condizione!!

    RispondiElimina
  9. Allenamenti così sono quelli più belli !

    RispondiElimina
  10. E' bello quando corri e hai quelle sensazioni, giusto sfruttarle e correre di conseguenza!! Bravo

    RispondiElimina
  11. CIAO NINO LA FORMA C'E, STAI VIAGGIANDO BENE

    RispondiElimina