venerdì, luglio 29, 2011

Vacanze!

Anche quest'anno andate. Tanto desiderate e tanto veloci a passare. Fine settimana a Venezia e il resto, una decina di giorni, sulla riviera romagnola a due passi da Cesenatico. Non molto ma sufficiente per ricaricare le pile dopo le fatiche degli ultimi due mesi. Giornate all'insegna del dolce far niente accompagnate, per non rischiare di tornare a casa lievitato come la pizza, dalle immancabili uscite mattutine. Non molte per la verità ma,
grazie al clima non particolarmente umido, decisamente soddisfacenti.
E ora non rimane che tornare al lavoro.

6 commenti:

  1. lavorare ad Agosto quando tutti gli altri sono in ferie è come prolungare le vacanze :) meno stress in genere :)

    RispondiElimina
  2. forse non è il tuo caso ma in fondo, lavorare in agosto, è un pò come prolungare le vacanze, no?!

    RispondiElimina
  3. Peccato, potevamo vederci per una sgambatella o un combinato bici-corsa.Alla prossima.Ciao.

    RispondiElimina
  4. ...Ti capisco... sobh...!!
    Marco Bucci

    RispondiElimina
  5. io mi faccio la prossima di ferie Monterotondesi e poi riattacco: agosto a Roma è permette di non morire sul GRA

    RispondiElimina