lunedì, dicembre 19, 2011

Yamamay

Settimana ricca di chilometri come non me ne capitava da tempo. Del resto, se voglio raggiungere 'sto benedetto traguardo, tocca darci dentro. Cinque uscite a piedi, una in piscina e per concludere degnamente la settimana, serata al PalaYamamay per assistere all'incontro di volley femminile Busto vs Urbino.
La prima contro la terza in classifica. E quale occasione migliore se non questa per rivedere un carissimo amico del capoluogo marchigiano al seguito dei "fedelissimi gialloblu" ?. Quattro set e poco più di due ore di schiacciate, muri e ace per piegare la resistenza della squadra ospite. Tanto è servito alle ragazze della Yamamay per ribadire il proprio primato. Dopo aver persoil primo set per 30 a 28 le "farfalle", come vengono chiamate le ragazze di Busto, non hanno concesso più niente alle avversarie vincendo i successivi 3 set e portando a casa i punti della vittoria.
Che dire ? Una bella serata di sport.

8 commenti:

  1. Un altro runner appassionato di volley! Beh, ovviamente io preferisco quello maschile - ma se non altro, le nostre azzurre voleranno di sicuro a Londra!

    RispondiElimina
  2. ci ho giocato da ragazzo, vincemmo pure un torneo... bei tempi, non capivo un caxxo! :D

    RispondiElimina
  3. Quoto Master, e considerando che è un mio amico giurato vuol dire che stavolta mi ha ricordato davvero degli splendidi lati B in oggetto.

    RispondiElimina
  4. Lapsus "froidiano" volevo dire che Master era mio nemico giurato

    RispondiElimina
  5. @master: capisco il tuo interessamento.....
    @valentina: appassionato forse è un po' troppo. diciamo che per essere stata la mia prima partita live ho apprezzato lo spettacolo.
    @marco: in che senso ? non capivi le regole ?
    @giancarlo: dai che in fondo, in fondo, ma molto in fondo, non è poi così tanto nemico.....

    RispondiElimina
  6. Bella la pallavolo (femminile)....
    Chissa' perche' c'e' un lato che mi commuove....

    RispondiElimina