martedì, luglio 03, 2012

Cominciamo bene!

Sedici settimane, tocca darci dentro. E quale occasione migliore del "fresco" della mattina per correre ad una temperatura ancora accetabile ? Sveglia poco dopo le sei come in una normale giornata lavorativa, tv su raitre per assistere alla partenza della Maratona dles Dolomites e dopo una mezzoretta ad ammirare (con un pizzico d'invidia) il serpentone colorato, in strada pronto a macinare chilometri. Pronti, partenza e.... dopo appena quattordici metri (neanche il tempo di sudare) capisco che non è giornata. Capita. Fortunatamente non troppo spesso. E allora per espiare i sensi di colpa, Lunedi seratona ripetute. CinqueXmille, giusto per ricominciare con le "sane" abitudini. Com'è andata ? Missione compiuta.

9 commenti:

  1. Non si capisce come mai ci sono giornate che neppure in motorino si riuscirebbe a finire l'allenamento. Giusta strategia la tua.

    RispondiElimina
  2. be' 14 metri son mica pochi ... :-))))))
    anche tu un 5x1000 per disintegrarti ? ottima..!

    RispondiElimina
  3. Ti manca la cattiveria giusta, la giornata no dipende solo dalla testa.
    Pelandrone? Certo che si!

    RispondiElimina
  4. Mi pare giusto! la punizione andava presa :)

    RispondiElimina
  5. okkio che speciani ti controlla !!!!!!!!!!!!!!!
    comunque 14 metri e' un bell allenamento

    RispondiElimina
  6. Ma da che cosa hai capito che non era giornata in soli 14 metri? Hai pestato una cacca?

    RispondiElimina
  7. se fossi andato in crisi dopo 195 metri ...ci stava ..ma 16 che senso ha

    RispondiElimina
  8. @luca: non potevo fare altro
    @pimpe&tosto: la giusta "punizione"
    @master&drugo&giancarlo: dormito poco male e nelle gambe l'uscita del sabato.
    @lello: grazie

    RispondiElimina
  9. oddio, mai dire mai, ma 16 metri e lasciar perdere nn m'è mai capitato! :D

    RispondiElimina