martedì, dicembre 18, 2012

Ultimo tabù

E anche l'ultimo tabù è crollato. Dopo aver provato, lo scorso luglio, l'ebrezza delle ripetute prima di andare al lavoro quello che ancora mancava per chiudere il cerchio era ripeterere la stessa esperienza con temperature "leggermente" più basse.
E se in estate le ripetute appena svegli diventano quasi una scelta obbligata per sfruttare scondizioni climatiche più favorevoli, in questi giorni non sono molti i motivi che possono, almeno per quel che mi riguarda, giustificare una tale scelta. A meno di essere in questo periodo quando, con la scusa di festeggiare il Natale, gli appuntamenti con gli amici davanti ad una tavola imbandita diventano una piacevole consuetudine. E se ci mettiamo anche un paio di sere da dedicare allo shopping in compagnia della consorte per la corsa non rimane che adattarsi. 
5x1000 a RM -5%, non molte ma tutte e cinque sotto i 4'/km. La giornata non poteva cominciare meglio.

10 commenti:

  1. Bella corsa Nino! In effetti,in questo incasinatissimo periodo bisogna fare di necessità virtù! Ripetute all'alba o prima, poi al lavoro senza un 1' di tregua, però si arriva alle 14 che si è soddisfatti e non bisogna 'intaccare il carboload! :-)

    RispondiElimina
  2. bene nino...questione di aibutdine.
    L'organismo al mattino non è molto attivo ma insistendo le cose cambiano.

    complimenti

    RispondiElimina
  3. Solo questione d'abitudine, ha ragione Kaiale, e te lo conferma uno che si sveglia alle 4 e 30 quasi ogni giorno per andare ad allenarsi. E' vero, ora mi trovo in un posto un po' piu' caldo, ma che soddisfazione tornare a casa con le sopraciglia ghiacciate!

    RispondiElimina
  4. anvedi oh! un temerario. ma tu la pressione bassa al mattino appena svegliato non ce l'hai?

    RispondiElimina
  5. @ciro: se si vuole raggiungere la forma per 'sta primavera tocca.
    @kaiale: io ce la metto tutta. certo che lamttina è prorpio dura fare i lavori
    @Karim: non so. non riesco ad entusiasmarmi cosi tatno in 'st astagione'
    @Tosto: pressione ? fosse solo quella. di mattina non funziona niente !!!!

    RispondiElimina
  6. una volta scesi dal letto....il più è fatto!!

    RispondiElimina
  7. già il problema è scendere dal letto, sopratutto dal caldino e tepore del sottocoperte
    per pensare i andare sotto 0!!!!!!!!
    ma lo sappiamo,è solo una questione di testa

    RispondiElimina
  8. l'importante e' scaldarsi bene prima!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. @maurob2r: io non ne sono troppo convinto. però magari sbaglio
    @andrea: concordo
    @lello: l'importante è riuscirci
    @mauro: sei in buona compagnia

    RispondiElimina