martedì, marzo 18, 2014

adidas Supernova Glide BOOST 6

adidas Supernova Glide BOOST™
E anche per la nuova versione della Supernova Glide è arrivato il momento di diventare BOOST™. La scarpa da running che già dalle prime versioni si è saputa ricavare un proprio spazio tra l'ampio panorama delle scarpe appartenenti alla categoria "massimo ammortizzamento" è stata rinnovata nella forma ma, soprattutto, nella sostanza con l'intruduzione della nuova mescola nell'intersuola per rendere migliore la corsa combinando morbidezza, comfort e reattività assicurando maggiore efficienza nella falcata, in ogni condizione climatica e senza compromettere il confort.
adidas Supernova Glide BOOST™
Di categoria A3 da 295gr nella numerazione di riferimento (320 nel 10US) La SNova Glige 6 ha la tomaia realizzata in Engineered Mesh che consente una migliore traspirazione ed una calzata più ergonomica, ha rinforzi termosaldati nella parte anteriore e più consistenti nella parte centrale. Soletta interna preformata in EVA per garantire confort e calzata ottimale. Intersuola a due strati sovrapposti: il tradizionale adiPRENE® nella parte a contatto con il piede e il nuovo materiale BOOST™, frutto della collaborazione con i laboratori BASF, a contatto con la suola in gomma Continental™. Infine TORSION® SYSTEM per garantire l'integrità dell'arco plantare. 
La scarpa ha un prezzo di listino di €135,00 e nei negozi specializzati, come spesso capita, la si può trovare a meno. 
adidas Supernova Glide BOOST™
E anche questa volta, grazie ad adidas, ho avuto la possibilità di testare con tutta calma la nuova nata della casa tedesca.
Ai miei piedi da una trentina di giorni, le nuove SNova Glide 6, hanno brillantemente superato l'esame confermando, anche questa volta, le aspettative riposte in questo modello. Sette uscite per centoventi chilometri e diverse le risposte da ottenere: ripetute medie, ripetute lunghe, il lunghissimo, la gara. Esame superato in tutte le occasioni. E se la reattività nel primo modello di scarpa con la tecnologia BOOST™ è addirittura "esplosiva" tanto da renderle adatte, dal mio punto di vista, prevalentemente per i "lavori" dove tocca spingere nella nuova SNova Glide una minore percentuale del nuovo materiale (55%), nella realizzazione dell'intersuola, ne permette un uso più versatile rendendo questa scarpa la compagna ideale con cui condividere ogni tipo di allenamento (e/o gara). 
Quattro aggettivi: comoda, protettiva, leggera, reattiva e due sole parole: da PROVARE!

13 commenti:

  1. E' da tempo che la tengo d'occhio, mi piacerebbe sapere se si conosce anche la vita di questa scarpa in km percorribili...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io so che nei test la nuova mescola a 500 km "performava" esattamente come fosse nuova. quindi......

      Elimina
  2. ne stiamo facendo una grande venduta in negozio.
    io ho provato le energy boost....non male

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci credo. alla mezza del lago ne ho viste parecchie

      Elimina
  3. Prima o poi le proverò. che drop hanno?

    RispondiElimina
  4. Dopo questa bellissima recensione entrano di diritto tra le papabili...

    RispondiElimina
  5. la mia glide 4 han quasi 900 km e tengono bene ! ma queste con la tecnologia boost saranno spaziali .. ti diro' a breve ;-)

    RispondiElimina
  6. Pensi di usarle anche in maratona?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si. sul lunghissimo mi hanno dato ottime sensazioni.
      avessi un po' più di coraggio userei addirittura le energy boost

      Elimina
  7. mi hai convinto di prenderle, vedremo cosa valgono!

    RispondiElimina