lunedì, settembre 22, 2014

Trentaquattro chilometri

E anche questo è andato.... bene. Ore otto, cielo grigio e pioggia pronta per rallegrare le mie due ore e mezza in strada. Voglia, ad essere sinceri, non molta ma arrivati alla fine dell'undicesima settimana sarebbe da stupidi darla vinta al meteo. E quindi in compagnia del fedele lettore mp3 (rispolverato solo in occasione dei lunghi) pronto all'ennesimo compitino. Obiettivo quattroequaranta cercando, se ancora ce n'è, di forzare poi il ritmo negli ultimi chilometri.
E a giudicare del risultato mi sembra di poter dire: missione compiuta.

14 commenti:

  1. Caspita Nino, altroché se è andata... non bene, benone!
    Lungo portato a termine alla grande, con parziali al chilometro ottimi e ultimi 4 chilometri ancora meglio!
    Complimenti, davvero!

    RispondiElimina
  2. Partendo così lento è ovvio che sia andata bene,hai ben altro dare dentro il tuo motore...ricordati che che a Venezia dovrai correre sotto i 4'15"/km di media e non quelli che da il Garmin...prossimo lunghissimo fallo un po più vicino al ritmo maratona.
    Ciao bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo so. ma non era giornata da fenomeni

      Elimina
  3. Nino , sei un diesel , complimenti.

    RispondiElimina
  4. Nel complesso stai facendo senz'altro un ottima preparazione,hai tutte le premesse per il risultato che ti aspetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se guardo a come è andata stasera cado in depressione altro che pb.

      Elimina
  5. Su quei ponti ti voglio in spinta, non sarai Leo, ma quel muro deve venire giù! Daje a tutta!

    RispondiElimina
  6. premesso che per me sei un fenomeno non posso che unirmi al suggeriemnto di Kikko, altrettanto fenomeno!

    alla grande Nino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giornata no. non potevo rischiare di terminare anzitempo

      Elimina
  7. complimenti Nino ; a venezia il muro deve venire giu' ....d'accordo anche io per i LL piu vicini al ritmo maratona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo so doevo tirare di più. e anche per te non pronunciare quella parola di 4 lettere

      Elimina