lunedì, novembre 10, 2014

I'm back

Tre settimane di stop, una certa quantità di euro (leggi un botto di soldi) "investiti" in terapie e alla fine posso finalmente dire di appartenere nuovamente alla categoria "runner". 
Quattro uscite, da domenica a domenica, partento da sei e arrivando a tredici chilometri portati a casa in poco meno di un'ora intramezzati da due "puntatine" in piscina per le mie solite 60 vasche. Fatica ? Tanta. 
E i quadricipiti che, a poche ore dalla corsa, si lamentano come se li avessi obbligati a correre una quarantadue. Ancora un po' di pazienza e, senza strafare, nel giro di un paio di settimane potrò nuovamente buttarmi a capofitto nella preparazione del prossimo obiettivo. Eh già, perchè in primavera, c'è una nuova quarantadue che è li ad attendermi. E stavolta non vorrei mancare all'appuntamento. 
Non sarebbe educato.

12 commenti:

  1. felice di leggere del tuo ritorno..

    RispondiElimina
  2. Ben tornato Nino nei campi di gara. Iscriviti già alla Venice Marathon del prossimo anno; questa volta non possiamo mancare..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie. ho un conto aperto e tocca saldarlo

      Elimina
  3. vi scassate sempre voi maratoneti ..... :)
    dai che e' passata...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esaggerato. per me è la prima (e speriamo ultima) volta

      Elimina
  4. Bentornato Nino!
    Quale che sia il tuo prossimo obiettivo, sarai senz'altro pronto ed in piena forma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie. cercherò di mettercela tutta

      Elimina
  5. Ben tornato. L'educazione prima di tutto :-)

    RispondiElimina