mercoledì, marzo 16, 2016

Imprevisti

Imprevisti
Mettiamola così: nella vita c'è di peggio. 
A livello podistico un 2016 che, partito bene, si sta rivelando, in realtà, non molto differente dall'andamento dell'anno passato. Un paio di problemi alla muscolatura e il calendario di primavera viene archiviato ancora prima di cominciare. 
Niente Lago Maggiore, niente Roma-Ostia, Stramilano neanche presa in considerazione e sogni di gloria nella quarantadue meneghina dirottati (incrociando le dita) su una delle quattro frazioni della Relay. 
Che dire ? Passerà anche questa. 
Solo piscina per due settimane e a Pasqua si riparte. 
Ben sei "interi" giorni per arrivare ad una autonomia di 12km.
Tocca provarci.

8 commenti:

  1. Azz mi spiace nino ma ti rifarai.

    RispondiElimina
  2. Ti auguro una pronta ripresa

    RispondiElimina
  3. Nino, nessuna resa! Riparti più forte di prima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no nessuna resa.
      domenica si riparte

      Elimina
  4. Gli svantaggi degli sportivi....ma poi passa!

    RispondiElimina
  5. Divertiti lo stesso, domani. Anche se è tutta un'altra cosa.
    Io mi farò del male andando a salutare un'amica sulla linea di partenza.
    Tafazzi rules.

    RispondiElimina