mercoledì, aprile 25, 2018

Piscina

Piscina - 60x25
Come ogni anno, dopo la maratona di primavera, stacco la spina. Mi serve. Ne sento proprio la necessità. 

E con le fidate A3 riposte nella scatola non ho molte alternative alle lunghe sedute di divaning: o nuoto o bici. Scandalosamente scarso in tutte e due ma decisamente più a mio agio con la prima alternativa anche se poi del nuoto riesco solo ad apprezzare lo stile..... degli altri. 

Costretto ad intraprendere questa sorta di tortura dopo una lussazione alla spalla ho mantenuto negli anni questa buona abitudine arrivando (quasi) ad apprezzarla pure. Stagioni (settembre-maggio) buone  altre, come questa, con il nuoto  sacrificato alla preparazione della 42. 

Difficile riprendere il filo del discorso dopo tutto questo tempo ma ci sto provando e se non ci si limita al semplice crono,  essere ancora in grado di portare a casa i 1500 metri senza sosta è  una gran bella soddisfazione.

Dai qui a dire che sono un provetto nuotatore ce ne passa, ma a me, questo, basta e avanza.

0 commenti:

Posta un commento