Visualizzazione post con etichetta comunicato. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta comunicato. Mostra tutti i post

“BROOKS RUN HAPPY TEAM”: APERTE LE SELEZIONI PER ENTRARE A FAR PARTE DELLA COMMUNITY DI RUNNER PIÚ FELICE D’EUROPA

100 runner di tutta Europa sono chiamati all’appello per diffondere lo spirito Run Happy
BROOKS RUN HAPPY TEAM

Milano, 18 dicembre 2018. Aperte le selezioni per entrare a far parte del Brooks Run Happy team, la community di runner più felice in Europa. Passione per la corsa, energia e l’immancabile spirito “Run Happy” che da sempre contraddistingue Brooks sono le caratteristiche necessarie per entrare a far parte del programma.
100 runner provenienti da Italia, Austria, Belgio, Francia, Germania, Paesi Bassi, Spagna, Svizzera e Regno Unito sono chiamati per portare in tutta Europa la mission di Brooks: ispirare le persone a correre e essere attive, e quindi felici.
Dai principianti ai maratoneti esperti, tutti coloro che credono che una corsa può rendere migliore una giornata - e una vita intera- sono chiamati a iscriversi. Per candidarsi basta andare sulla pagina dedicata, www.brooksrunning.com/it_it/run-happy-team e inserire i propri dati entro il 15 gennaio 2018.
Una giuria Europea selezionerà 100 runner che riceveranno le ultimissime novità di casa Brooks, potranno avere l’accesso a corsi di formazione e potranno partecipare attivamente a eventi internazionali nel corso del 2019. Quello che si richiede è di condividere la propria passione e “contagiare” gli altri a correre e essere felici.
Per iscrizioni e maggiori informazioni: https://www.brooksrunning.com/it_it/run-happy-team/
Brooks  - Official site
Brooks  - facebook
Brooks  - twitter
Brooks  - instagram
Official site
Facebook
Twitter
Instagram

A NATALE REGALA L’EMOZIONE DI UNA SFIDA!

IL PETTORALE DELLA 45° EDIZIONE DELLA HUAWEIROMAOSTIA È L’IDEA PIÙ ORIGINALE

Sorprendi parenti e amici con un dono imprevedibile e iscrivili alla mezza maratona più famosa d’Italia
foto 44° Huawei  RomaOstia


La Huawei RomaOstia è la mezza maratona più partecipata d’Italiaunica titolata gold label IAAF, in programma domenica 10 marzo 2019 a Roma.

L’iscrizione alla Huawei RomaOstia Half Marathon è il regalo perfetto per le amiche che ogni anno dopo le Feste stilano la lista dei buoni propositi e vogliono tornare in forma, per allenarsi insieme e conquistare il proprio record in rosa.
Per i colleghi che amano lo sport e trascorrono il loro tempo libero in palestra, alla continua ricerca di nuove sfide per superare se stessi, non può esserci sorpresa più riuscita: la Huawei RomaOstia è per loro occasione per testare non solo la propria preparazione atletica, ma anche la capacità di fare squadra al di fuori dell’ambiente lavorativo.
L’iscrizione alla gara è l’idea originale anche per la mamma, la zia e la sorella che non perdono un evento in città. Il regalo per amici e parenti è a portata di click: basta collegarsi al sito www.romaostia.it e scoprire come scaricare il coupon regalo.
Per i più allenati, c’è anche la possibilità di regalare o regalarsi l’iscrizione combinata alla Huawei RomaOstia ed alla Generali Milano Marathon del 7 aprile.
RomaOstia  - Official site
RomaOstia  - facebook
RomaOstia  - twitter
RomaOstia - instagram
Official site
Facebook
Twitter
Instagram
45° huawei roma ostia




Brooks rivoluziona il mondo del running con il sistema di supporto GuideRails

L’innovativo sistema GuideRails arriva finalmente sulle nuove Adrenaline GTS 19,
per la prima volta per tutti i tipi di appoggio
Brooks Adrenaline GTS 19



Milano, 30 novembre 2018Brooks rivoluziona il mondo del running con il sistema di supporto Guiderails, risultato della più grande ricerca scientifica sulla biomeccanica applicata alla corsa: Brooks Run Signature, basata sul concetto che non esiste un modo giusto di correre ma soltanto il proprio, unico e individuale.
In realtà è una storia che inizia già nel 1972 con lo sviluppo della tecnologia Varus Wedge, che introduce una parte più rigida all’interno della suola. Oggi la rivoluzionaria tecnologia GuideRails risponde alle esigenze di tutti i runner, adattandosi perfettamente al modo di correre di ogni persona.
Frutto di anni di ricerca, di prove e sperimentazioni, GuideRails offre un supporto versatile e intelligente incentrato sulla stabilità di tutto il corpo, a partire dalle ginocchia.
Il suo obiettivo è quello di “supportare” solo quando serve.
brooks Adrenaline gts 19
Così mentre i runner “support” possono far affidamento su GuideRails costantemente, i runner “neutral” ne beneficiano solo quando la falcata esce dall'asse del movimento naturale. Insomma, un po' come le sponde nel bowling, GuideRails è sempre presente quando se ne ha bisogno e non interferisce quando non serve. Interviene efficacemente per ridurre un'eccessiva rotazione di calcagno e tibia e mantiene il movimento naturale del ginocchio all'interno di un range di sicurezza, così da permettere di correre sempre protetto.
La primar a beneficiare del nuovissimo sistema di supporto è Adrenaline GTS, evergreen di Brooks che oggi arriva alla 19° edizione in una veste totalmente nuova.
Adrenaline GTS 19 è caratterizzata da un “bumper” interno che stabilizza l'eversione calcaneare e da una parete esterna che limita l'eccessivo disallineamento del calcagno.
Le Adrenaline GTS 19 permettono di adattarsi al passo di ognuno offrendo, allo stesso tempo, grande ammortizzazione grazie alla combinazione di Brooks DNA LOFT e BioMoGo DNA.
I due sistemi operano in sinergia per offrire la giusta morbidezza alla pianta del piede senza perdere reattività e durabilità.
Le Adrenaline GTS 19 sono in vendita presso i rivenditori autorizzati e su www.brooksrunning.com/it.


Brooks  - Official site
Brooks  - facebook
Brooks  - twitter
Brooks  - instagram
Official site
Facebook
Twitter
Instagram

ASICS TITLE SPONSOR ANCHE DELL’EDIZIONE 2018 DELL’ASICS FIRENZE MARATHON
L’azienda giapponese sarà protagonista anche all’expo allestito nei locali l’ex Stazione Leopolda 
35° firenze marathon

ASICS è entusiasta di essere anche per l’edizione 2018 title sponsor dell’ASICS Firenze Marathon, una delle maratone più affascinanti e partecipate d’Italia, in programma nella città gigliata domenica 25 Novembre.
 
Anche quest’anno ASICS allestirà il proprio stand, rinnovato nelle grafiche e nelle dimensioni, che sarà attivo nelle giornate di venerdì 23 e sabato 24, presso la nuova area expo che sarà allestita all’ex Stazione Leopolda.
Un grande spazio gestito da ASICS dedicato a tutti gli amanti della corsa, dove sarà possibile conoscere tutte le iniziative e le novità dedicate al mondo del running, avendo la possibilità di trovare tutte le novità di prodotto ASICS, assistere a convegni con la presenza di importanti personalità legate al mondo della corsa e partecipare agli eventi di preparazione alla maratona organizzati grazie al supporto del gruppo degli ASICS Frontrunner.
 
Durante le giornate dell’expo, ASICS darà a tutti i runner interessati la possibilità di ottenere in modo assolutamente gratuito le analisi del proprio piede e del proprio stile di corsa da parte dei tecnici ASICS all’interno della rinnovata ASICS Technical Area. Sarà possibile usufruire dell’ASICS Foot ID, un complesso di sofisticate apparecchiature che permettono di studiare, sia in fase statica che dinamica, il proprio appoggio attraverso un’analisi della corsa. Grande interesse ha suscitato inoltre lo scorso anno la presenza del nuovo ed innovativo ASICS Motion ID, che permette un’analisi ancora più precisa della postura applicata alla corsa, insieme ad altre nuove ed interessanti funzionalità.
 
35° firenze marathon - Expo technical Area
Sarà attivo come sempre il Pace Your Race, un servizio che ASICS fornisce a tutti coloro che vogliono concludere una maratona sotto un certo tempo. In base al proprio obiettivo, ad ogni runner verrà consegnato un braccialetto personalizzato con i tempi intermedi da realizzare durante il percorso, in modo da poter ottimizzare il proprio sforzo durante i 42 km di gara.
Il braccialetto è anche già prenotabile on line all’indirizzo:  https://paceyourrace.asics.com/ 
 
L’edizione 2018 vedrà inoltre la presenza e la partecipazione di una grande rappresentanza di ASICS Frontrunner, la community creata da ASICS in tutta Europa per condividere la passione per la corsa tenendo allenata mente e corpo.
In particolare, durante la giornata di sabato, alcuni rappresentanti della community italiana organizzeranno, sempre all’interno dei locali della ex stazione Leopolda, una serie di eventi a partecipazione libera. Durante la mattinata vi saranno una lezione di Yoga ed una di Pilates, mentre al pomeriggio, sul palco dell’expo, si alterneranno alcuni esperti per parlare di Sport e Social Network e di gestione nutrizionale ed integrazione.
  
Per tutta la durata dell’expo la vendita dei prodotti ASICS sarà curata dal personale di Cisalfa Sport.

Nuovi Partner e tante iniziative per vivere al meglio la competizione
che incorona Milano capitale del running in Italia

Iscrizioni aperte sul sito www.generalimilanomarathon.it

GENERALI MILANO MARATHON 2019
La presentazione ufficiale di Generali Milano Marathon
che si è svolta questa mattina presso Torre Generali ph. credits LaPresse

Milano, 17 ottobre 2018 –  È stata presentata questa mattina nell’avveniristica Torre Generali, nel cuore di CityLife a Milano, la diciannovesima edizione di Generali Milano Marathon, manifestazione internazionale in programma domenica 7 aprile con partenza alle ore 9:00 da Corso Venezia, in pieno centro storico del capoluogo lombardo.

A fare gli onori di casa Cristina Fantoni, giornalista di LA7, che ha moderato la presentazione e introdotto i vari interventi, primo tra i quali quello di Urbano Cairo, Presidente e Amministratore Delegato di RCS Media Group, che ha sottolineato il legame sempre più stretto tra la maratona, le Istituzioni e la città: “Ci tenevo molto a essere presente oggi e a ringraziare Generali per l’ospitalità e la disponibilità. La maratona agonistica, la staffetta amatoriale legata a Europ Assistance e la corsa con Bridgestone dedicata ai più piccoli, tutti eventi che fanno parte di una manifestazione con un numero sempre maggiore di partecipanti e dal respiro internazionale, sono uno strumento potente di aggregazione. Il nostro Gruppo punta moltissimo sul running e sullo sport, ne è un esempio il recente Festival dello Sport che abbiamo organizzato a Trento e che ha registrato un grandissimo successo di pubblico e tra gli addetti ai lavori. Inoltre, la collaborazione con Generali, una tra le aziende assicurative leader al mondo, conferma l’importanza della nostra competizione all’interno del calendario delle gare più note, puntando ancora di più i riflettori sulla città di Milano”.

La prima grande novità di questa edizione è proprio l’ingresso di Generali, gruppo assicurativo tra i leader nel mondo, in qualità di Title Sponsor. A questo proposito Simone Bemporad, Direttore della comunicazione e degli affari istituzionali di Assicurazioni Generali, ha affermato: “Siamo orgogliosi di questa partnership con la Maratona di Milano, con cui già da tempo avevamo una bellissima partecipazione attraverso Europ Assistance. Siamo particolarmente felici di farlo qui, a Milano, in una città simbolo di successo a livello internazionale. La maratona simboleggia più di altri sport la partecipazione diffusa appassionando le persone di ogni età ed è per questo che Assicurazioni Generali le sostiene come title sponsor”. Alla manifestazione Generali sarà presente con The Human Safety Net, l’iniziativa globale di Gruppo che si fonda sulla convinzione che la creazione di comunità di persone che aiutano altre persone possa apportare un cambiamento di lungo termine.

L’Amministratore Delegato e Direttore Generale di RCS Sport Paolo Bellino ha aperto il suo intervento riportando il saluto del Sindaco di Milano Giuseppe Sala, che ha affermato: “Siamo orgogliosi di rinnovare l'appuntamento con la Milano Marathon, arrivata alla sua XIX edizione. Una manifestazione dedicata a tutti gli amanti del running, dello sport e della sana attività fisica che porta prestigio alla nostra città. Si tratta di un evento di grande successo, capace di coniugare passione e divertimento, con un'importante valenza sociale grazie alla staffetta solidale e al coinvolgimento delle scuole con la School Marathon. Una “quattro giorni” sempre più internazionale che coinvolge tantissimi stranieri attratti dal percorso e dalle numerose opportunità che Milano può offrire. Il nostro obiettivo è di fare in modo che la Maratona diventi sempre più importante, un valido sostegno per la candidatura di Milano alle Olimpiadi. Vogliamo fare in modo che tutti i milanesi (e non) vengano coinvolti e partecipino a questa grande kermesse sportiva. Lo sport rappresenta sempre di più un motore di crescita e di sviluppo per il territorio. E questo evento non potrà che confermare Milano come la vera capitale dello sport”.

In rappresentanza del Comune di Milano è intervenuta anche Anna De Censi che ha rivolto agli organizzatori i ringraziamenti di Roberta Guaineri, Assessore a Turismo, Sport e Qualità della vita, sottolineando l’importanza dell’evento meneghino sia dal punto di vista agonistico che filantropico grazie alla staffetta solidale.

GENERALI MILANO MARATHON 2019
la moderatrice e i relatori: Fantoni, Monti, Bellino,
Cairo, Bemporad e Trabuio, alcuni momenti della conferenza stampa
e le maglie ufficiali - ph. credits LaPresse

Bellino ha poi proseguito tracciando un bilancio generale dell’evento: “Il 2018 ha consolidato la Milano Marathon come uno degli eventi sportivi più importanti per la città, in grado di coinvolgere sia gli sportivi sia i cittadini, aumentando progressivamente l’attrattività per i runner internazionali. Il nostro obiettivo per il 2019 è di arrivare a 35.000 partecipanti complessivi, seguendo il modello di Berlino, una gara che ha saputo crescere progressivamente sia nei numeri sia nei risultati tecnici”.

Una delle novità di rilievo nel 2019 sarà la trasformazione del Marathon Village in un grande hubespositivo (circa 8.000 mq previsti), intorno al quale si articoleranno attività di intrattenimento, di try&buy, di forum/clinic, di presentazione eventi e prodotti. L’iniziativa prenderà il nome di Milano Running Festivale si svolgerà da giovedì 4 a sabato 6 aprile, diventando un momento di aggregazione per gli operatori commerciali del mondo della corsa, del fitness e del turismo sportivo, ma soprattutto per i praticanti attivi del running.

Generali Milano Marathon potrà contare sul supporto del prestigioso quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport: “Nella comunicazione sportiva si respira un’aria distesa, è tempo che si dedica a sé stessi, ed è sempre una scoperta positiva, come abbiamo avuto di notare durante il Festival di Trento”, ha dichiarato il Direttore Andrea Monti. “Le mie aspettative? Portare 20mila maratoneti sulle strade di Milano, quest’anno saremo ben felici di aumentare la foliazione del nostro giornale per riuscire a contenere tutto l'elenco di almeno 6mila arrivati”.

Andrea Trabuio, Responsabile Area Mass Events RCS Sport e Direttore Milano Marathon, è poi entrato nel dettaglio dell’evento e nel programma delle varie iniziative.
Nei dintorni del villaggio, nel quartiere CityLife, si svolgerà la quinta edizione di Bridgestone School Marathon, corsa non competitiva organizzata con OPES e dedicata ai bambini, ai ragazzi e ai loro accompagnatori (genitori, familiari, insegnanti). Dopo lo straordinario successo ottenuto lo scorso anno – con 10mila partecipanti ai nastri di partenza – nel 2019 la manifestazione si svolgerà sabato 6 aprile su un percorso di circa 3 km. In merito alla partecipazione di Bridgestone in qualità di Premium Partner e Title Sponsor, Stefano Parisi, VP Bridgestone South Region, ha dichiarato: “La nostra presenza sull’evento milanese s’inserisce all’interno della campagna motivazionale Insegui Il Tuo Sogno, Non Fermarti Mai, che vuole ispirare tutte le persone a credere in se stesse per realizzare i propri obiettivi, nonostante gli ostacoli che si possono incontrare. Tre gli atleti Olimpici che ci affiancheranno in questo viaggio: Gianmarco Tamberi, Gregorio Paltrinieri e Valeria Straneo che racconteranno come sono riusciti a restare concentrati per percorrere la propria strada e realizzare i propri sogni”.

Come da tradizione, accanto alla gara agonistica tornerà la Europ Assistance Relay Marathon, staffetta non competitiva per team di 4 persone, rivolta ai runner che vogliono abbinare l’attività fisica con una scelta dal forte valore etico e raccogliere fondi a favore di una delle 100 Organizzazioni Non Profit che hanno aderito al Charity Program. Con oltre un milione di fondi raccolti in totale, il progetto solidale – che ha come partner organizzativo la piattaforma di personal fundraising Rete del Dono – anche nel 2018 si è confermato leader in Italia tra le iniziative di questo tipo, per dimensioni, complessità ed entità della raccolta fondi generate.
Il 2019 segnerà anche il decennale della sponsorizzazione della maratona da parte di Europ Assistance, fornitore del prezioso servizio di assistenza medico-sanitaria: “È difficile immaginare le forze messe in campo per la gestione della sicurezza sanitaria dei runner. Essere una Caring Company come la nostra equivale ad assumersi la responsabilità di aiutare le persone in qualsiasi contesto. La credibilità di chi può vantare la leadership nel settore unita all’affidabilità e alla facilità di accesso all’assistenza sono gli elementi che hanno reso questa partnership un successo che dura da 10 anni.” ha dichiarato Gianluca Zanini, Chief Sales, Marketing and Communication Officer di Europ Assistance Italia.

GENERALI MILANO MARATHON 2019
La partenza di Milano Marathon e Bridgestone School Marathon ed.ne 2018
ph. credits LaPresse

RDS 100% Grandi Successi sarà radio partner dell'evento e riproporrà la RDS Music Marathon: “RDS Music Marathon è una maratona musicale che darà il ritmo alla maratona sportiva, in una cornice originale con protagonista la musica 100%. Il format RDS Music, Sport and Entertainment come in altre occasioni, rappresenta il perfetto connubio tra musica – offrendo ad artisti l'opportunità di esibirsi davanti al pubblico – e spirito sportivo, di tutti gli atleti che durante la maratona riceveranno note di energia” ha affermato il General Manager Massimiliano Montefusco.

Tra le altre novità ideate per i runner e oggi anticipate anche l’iniziativa legata alla app Running’City, che mette a disposizione degli appassionati e dei turisti in visita a Milano che desiderano scoprire la città correndo tre percorsi tematici (Passeggiata a City Life / Un po’ di verde / Il percorso culturale) “estratti” dal tracciato della maratona. Inoltre, Ekis, azienda leader in Italia nei servizi di Coaching, metterà gratuitamente a disposizione dei runner il programma “Correre con la testa”. L’obiettivo è rendere l’attività sportiva il più completa e appassionante possibile, consentendo agli iscritti di vivere l’evento appieno, dando il meglio di sé e soddisfacendo le aspettative personali: chi ha un obiettivo cronometrico, chi è un appassionato, chi lo ha immaginato come una sfida con sé stesso.
Tornerà infine il programma di allenamento al femminile MyMarathon, ideato in collaborazione con la scrittrice e coach Julia Jones.

A chiudere la presentazione l’intervento di Davide Costanzo di Under Armour, il marchio activewear di Baltimora, nuovo Technical Sponsor della competizione meneghina: “Under Armour crede fortemente nel valore dei team e nel fare sport uniti: per questo motivo decide di affiancare la Milano Marathon nella prossima edizione e supportare tutti gli sportivi. La nostra collaborazione rappresenta la celebrazione di valori sportivi condivisi e in linea con la nuova campagna globale che lancia il messaggio “WILL Makes Us Family”, ha dichiarato il Marketing Manager.
Prima dei saluti finali, Costanzo ha svelato le nuove maglie tecniche, in varianti cromatiche diverse per staffetta e maratona, indossate da tre modelli d’eccezione: il triatleta altoatesino Jakob Sosniok, la velocista/ostacolista, oltre che blogger e personal trainer, Beatrice Mazza e Francesco Maurello, ex atleta che attualmente si dedica alla preparazione fisica di corridori.

L’Organizzazione ringrazia tutti i Partner e le Istituzioni che si legano alla prossima edizione dell’evento. In particolare, il Comune di Milano, la Regione Lombardia, Assolombarda ed Esercito Italiano. Ovviamente Generali (Title Sponsor) poi Huawei (Premium Sponsor & Mobile Partner), Europ Assistance (Relay Sponsor e da dieci anni sponsor di Milano Marathon), Bridgestone (Premium Partner e Title Sponsor di School Marathon), Under Armour (Technical Sponsor) e  OPES per la realizzazione della Bridgestone School Marathon.
Media Partner come sempre La Gazzetta dello Sport e la radio ufficiale RDS 100% Grandi Successi.

Le iscrizioni alla XIX edizione di Generali Milano Marathon sono aperte sul sito ufficiale:
generalimilanomarathon.it

GENERALI MILANO MARATHON 2019
Gli ambassador Under Armour Maurello, Mazza e Sosniok
con le maglie ufficiali di gara - ph. credits LaPresse

Milano Marathon - Official site
Milano Marathon - Facebook
Milano Marathon - Twitter
Milano Marathon - Instagram
Official site
Facebook
Twitter
Instagram


PRESS CONTACT
Milano Marathon
c/o Green Media Lab
alice.diotti@greenmedialab.net
Phone +39 02.91320.415
web: www.greenmedialab.com

Ivana Capozzi
Media Relations Manager RCS Sport

ivana.capozzi@rcs.it
Phone +39 02.2584.8176
web: www.rcssport.it

“VUOI DIVENTARE PROTAGONISTA DEL TUO SPORT PREFERITO?”

Se sei maggiorenne, sportivo o sportiva, e nella tua disciplina preferita hai la
consapevolezza di essere un “trascinatore” con una rilevante presenza sui Social
ed eccellenti doti di comunicatore e di creatore di contenuti, potresti allora
entrare a far parte della famiglia Salomon!
 hashtag di riferimento: #TimeToPlay
Il Brand francese è uno straordinario universo multi-sportivo nelle discipline Outdoor come il Trail Running,  il Road Running, lo Sci e gli Sport Invernali ed è storicamente orientato dalla mission di arricchire la vita degli sportivi permettendogli di sperimentare, mettersi alla prova e progredire.  
E proprio questo obiettivo è all’origine della nuova campagna di recruiting di influencers che partirà a settembre 2018. Perché sappiamo che non si impara a giocare da soli. Spesso è la smisurata passione dei più esperti, degli influencers, che permette agli altri di crescere e divertirsi. Perché lo sport è innanzitutto un gioco, prima con se stessi e poi con gli altri. E per questo Salomon vuole dare terreno fertile a chi ha l’entusiasmo di coinvolgere la propria community o di generarne di nuove. 

nuova campagna salomon ambassador
Ispirare, condividere e progredire nel proprio sport preferito
Ora può essere proprio l’appassionato/a di sport a tendere la mano verso Salomon per lo sviluppo di un innovativo sodalizio. In particolare, Salomon intende offrire la possibilità di vivere un’esperienza unica e autentica nel tempo facendo diventare l’appassionato un vero e proprio partner “coinvolgendolo in tutti quei momenti in cui il Brand è a contatto con i propri clienti, per esempio durante gli eventi oppure sui canali digitali

Il gruppo selezionato avrà con sé gli strumenti più efficaci e interessanti per alimentare la propria passione e poterla trasmettere agli altri, dando così il personale contributo alla crescita del proprio sport preferito.

I  nuovi  membri  della  famiglia  Salomon  saranno  dunque  il  volto  del  marchio  nelle  comunità sportive  rilevanti.  Potranno  condividere  con  i  rispettivi  followers  la  propria  passione  sportiva attraverso  i  social  network,  attivando  e  ispirando  inoltre  i  “clienti”  nelle  comunità  locali  e  nei momenti sportivi competitivi, oltre a fornire feedback su tutto quello che Salomon mette in campo, compresi i prodotti, aiutando così il Brand a migliorare ulteriormente.  
Come candidarsi? 
Salomon ha predisposto una specifica piattaforma Web (salomon-ambassador.com) attraverso la quale gli interessati possono iscriversi compilando l’apposito modulo online. A chiusura della campagna i professionisti del Brand selezioneranno i migliori candidati... e con loro inizierà un nuovo ed entusiasmante percorso in pieno spirito #TimeToPlay.

Salomon - Official site
Salomon - facebook
Salomon - twitter
Salomon - Instagram
Salomon - youtube
Official site
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube

Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet,

dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP

Brooks continua a investire nella categoria di scarpe con massimo ritorno di energia
Brooks Ricochet

6 settembre 2018, Superhuman Academy, Brooks introduce nuovi elementi alla sua popolare categoria di scarpe con massimo ritorno di energia, dando ai runner di tutto il mondo la possibilità di andare più lontano e correre più velocemente. I tre nuovi modelli di scarpe - Levitate 2, Bedlam e Ricochet - sono tutti provvisti di un’intersuola caratterizzata dell’innovativa tecnologia DNA AMP di Brooks, introdotta per la prima volta nell’autunno del 2017. Il DNA AMP assorbe l’impatto di ogni falcata e il modello Levitate 2 consente, in aggiunta, il massimo ritorno di energia rispetto alle altre scarpe da corsa ad alte prestazioni.

“Ancora una volta, stiamo lavorando per puntare al massimo ritorno di energia e siamo entusiasti di presentare tre nuovi modelli di scarpe dall’energia straordinaria”, ha affermato Carson Caprara, Senior Director of Footwear Product Line Management. “Queste nuove scarpe rilasciano ai runner lun’enorme quantità di energia. Diversamente da qualsiasi altra scarpa, la tecnologia DNA AMP di cui sono dotate è pensata per far provare a chi le indossa la sensazione di poter correre all’infinito”.

Tecnologia DNA AMP - Il potere di superare te stesso
Il DNA AMP è un sistema di ammortizzazione a base di poliuretano (PU) strategicamente progettato per fornire un ritorno di energia senza precedenti. La base del DNA AMP è una schiuma in poliuretano che si espande naturalmente, restituendo energia man mano che la forza è esercitata. Per offrire un’esperienza più intensa, Brooks ha racchiuso la schiuma in un rivestimento di poliuretano termoplastico (thermoplastic polyurethane, TPU) che resiste all’espansione orizzontale rilasciando energia direttamente al corridore. Il risultato è un composto ingegnerizzato che garantisce un eccezionale ritorno di energia.
Brooks Bedlam

Levitate 2 - Massimo ritorno di energia
La nuova Levitate 2 restituisce più energia a ogni passo, per dare ai runner la sensazione di poter andare più lontano e correre più velocemente. Con una suola che favorisce rapidamente il movimento dal tallone alla punta e una nuova tomaia liscia, Levitate 2 garantisce il massimo rilascio di energia a ogni passo.

Brooks Levitate 2

Bedlam - Massima energia, incredibile supporto
In una scarpa unica e originale, Bedlam combina il massimo ritorno di energia con un supporto olistico. La tecnologia DNA AMP garantisce il massimo ritorno di energia, mentre la tecnologia GuideRails fornisce un notevole supporto guidando il corpo nel suo naturale allineamento.

Ricochet - Grande energia, minimo peso
Combinando alta tecnologia e una struttura estremamente leggera, la Ricochet alimenta la corsa restituendo energia ad ogni passo. Il modello Ricochet combina la tecnologia dell’intersuola DNA AMP e quella BioMoGo e garantisce una corsa leggera e reattiva.

Prezzi e disponibilità
Levitate 2 è venduta al prezzo di 170 euro, Bedlam a 180 euro e Ricochet a 140 euro. Tutte le calzature sono disponibili presso i rivenditori autorizzati e su www.brooksrunning.com/it.

Maggiori dettagli qui: www.brooksrunning.com/it_it/brooks-outrun-yourself-with-dna-amp.html
Brooks  - Official site
Brooks  - facebook
Brooks  - twitter
Brooks  - instagram
Official site
Facebook
Twitter
Instagram


                    MILANO MARATHON VESTE UNDER ARMOUR


Under Armour nuovo Technical Partner di Milano Marathon 2019
Under Armour è il nuovo Technical Partner dell'ed. 2019 di Milano Marathon
Milano, 5 settembre 2018 -  RCS Sport / RCS Active Team è lieta di annunciare la prima importante novità relativa alla XIX edizione di Milano Marathon, il grande evento sportivo che avrà luogo il prossimo 7 aprile nel cuore di Milano.  Under Armour, il brand activewear fondato a Baltimora nel 1996, ha scelto infatti di affiancarsi alla competizione meneghina in qualità di Technical Partner. In particolare, per il prossimo anno, firmerà le maglie tecniche di gara che saranno indossate, come da consuetudine, dai runner che si metteranno alla prova lungo i 42km del tracciato, fino al traguardo.

Under Armour crede molto nel valore dei team e nel fare sport uniti, per questo motivo decide di affiancare la Milano Marathon.  L’azienda ha come obiettivo quello di rendere ogni atleta migliore, grazie a soluzioni tecniche che ne potenzino la performance, e questa partnership è un’opportunità per servire i runner che correranno a Milano con il prodotto più adatto.

Per rappresentare il brand in occasione della nuova campagna di comunicazione  di Milano Marathon, sono stati coinvolti come testimonial il giovane triatleta altoatesino Jakob Sosniok, la campionessa di atletica leggera, oltre che nota blogger e oggi personal trainer Beatrice Mazza e Francesco Maurello, ex atleta che attualmente si dedica alla preparazione fisica di corridori.

“La collaborazione con Under Armour testimonia l’attenzione di Milano Marathon verso gli atleti e verso l’innovazione”, ha commentato Paolo Bellino, Amministratore Delegato e Direttore Generale di RCS Sport. “Siamo orgogliosi che un brand internazionale così prestigioso abbia scelto di sostenere la nostra competizione sportiva, a dimostrazione del fatto che la maratona sia un momento importante nel panorama mondiale che riunisce nazionalità, visioni e passioni eterogenee allo scopo di impegnarsi per raggiungere un obiettivo comune. 
Sono tanti i runner che prendono parte al nostro evento e che ci aiutano a realizzare il sogno alla base del nostro lavoro: rendere lo sport un’occasione di interazione e solidarietà aperta a tutti”.

La collaborazione tra Milano Marathon e Under Armour  rappresenta la giusta celebrazione dei valori sportivi, un modo per promuovere l’eccellenza di prodotti studiati nei minimi dettagli, al fine di supportare tutti gli atleti nel proprio percorso verso una manifestazione amatissima che ancora una volta elegge Milano capitale del running in Italia.

Per lo sviluppo creativo della campagna pubblicitaria è stata coinvolta l’agenzia Studio Dispari,  immagini realizzate dal fotografo Remo Di Gennaro.

Ulteriori informazioni saranno disponibili a breve sul sito ufficiale: www.milanomarathon.it, mediante il quale è già possibile iscriversi alla maratona competitiva con una tariffa promozionale valida sino al 15 Settembre


Milano Marathon - Official site
Milano Marathon - Facebook
Milano Marathon - Twitter
Milano Marathon - Instagram
Official site
Facebook
Twitter
Instagram


PRESS CONTACT
Milano Marathon
c/o Green Media Lab
alice.diotti@greenmedialab.net
Phone +39 02.91320.415
web: www.greenmedialab.com

Ivana Capozzi
Media Relations Manager RCS Sport

ivana.capozzi@rcs.it
Phone +39 02.2584.8176
web: www.rcssport.it

A Milano il 15 settembre la finale del tour 2018.
Sarà il Parco Experience a ospitare l’evento per il secondo anno consecutivo.
Iscrizioni aperte sul sito www.thecolorrun.it
 
THE COLOR RUN POWERED BY SKITTLES
La locandina The Color Run powered by Skittles
Milano, 30 agosto 2018 - L’estate milanese continua con un tripudio di colori e musica. Il 15 settembre ritornerà al Parco Experience di Milano, The Color Run powered by Skittles con l’ultima tappa del tour 2018.

L’ex area Expo, ormai trasformata in un parco urbano, nuovo luogo simbolo non solo per la città ma per tutta la regione Lombardia, rappresenterà la venue ideale della “5 km più divertente del Paese” giunta quest’anno alla sua sesta edizione italiana.

La corsa avrà inizio intorno alle ore 17 con partenze divise in scaglioni per consentire come di consueto il migliore deflusso dei partecipanti. Lo Start sarà posizionato lungo il Decumano, arteria principale della stessa area, da dove i runner si sposteranno per correre all’interno di tutto il Parco passando vicino ai suoi punti più caratteristici. Si toccherà anche l’Albero della Vita tra le principali attrazioni che sarà eccezionalmente riacceso, offrendo nuovi spettacoli musicali e giochi d’acqua e rendendo ancora più straordinaria l’atmosfera di una manifestazione unica nel suo genere ideale, per grandi e piccini.

Al Color Village, centro nevralgico dell’evento, situato nei pressi dell’Open Air Theatre, si susseguiranno dopo le ore 13.30 le attività dei numerosi Partner capitanati da Skittles, il title sponsor di questa edizione. Una infusione di energia grazie alle musiche scelte da RDS 100% Grandi Successi, radio partner di The Color Run. Un intero pomeriggio di festa, in linea con il mood creativo “Hero” tutto ispirato agli eroi del quotidiano.
THE COLOR RUN POWERED BY SKITTLES
Il percorso The Color Run powered by Skittles 2018 a Milano del 15 settembre
A chi ha già partecipato non c’è bisogno di spiegarlo: si prende il via con una t-shirt bianca e dopo avere corso per cinque chilometri ci si trasforma in piccoli totem variopinti, totalmente cosparsi dalle polveri colorate, al 100% naturali, che vengono diffuse nei cinque punti colore distribuiti lungo del percorso, in aggiunta al nuovo punto bolle e al divertentissimo punto schiuma ubicato poco prima del traguardo, vera attrazione per i più piccoli. I bambini, infatti, hanno da sempre un ruolo centrale nell’evento con una corsia privilegiata a loro dedicata in corrispondenza dello start, più sostenibile per le mamme. Al Villaggio inoltre sarà nuovamente allestita una Kids Area.

La parte migliore arriva però alla fine della corsa, con il Festival sotto il palco. Tagliato il traguardo infatti i partecipanti ritorneranno al Color Village dove li attenderanno i magnifici color blast - lanci di colore - dal palco verso il pubblico, il tutto al ritmo di musica. Il divertimento così non si esaurisce con la corsa ma continua anche dopo, sino all’imbrunire.
THE COLOR RUN POWERED BY SKITTLES
Immagini di repertorio di The Color Run - credits La Presse
Come nelle precedenti tre tappe di questa edizione 2018 continua anche l’Avant Tour: uno staff tutto colorato allestirà un Villaggio anticipando l’atmosfera di festa, coinvolgendo il pubblico, offrendo iscrizioni a prezzi più agevolati. Coinvolti per la promozione della tappa finale anche tanti Partner locali, tra questi Il Centro di Arese, l’Acquaworld di Concorezzo e City Life Shopping District all’interno del quale sarà ubicato il Promo Point nei prossimi giorni (da mercoledì 12 al venerdì 14 settembre).

Le Istituzioni e i Partner della tappa #4.
Regione Lombardia e il Comune di Milano.
Skittles, presenting sponsor // eBay, top sponsor // Flying Tiger Copenaghen, top sponsor //  Skipper, official supporter // Heineken, official supporter // Noberasco, official supporter // SanBenedetto con Aquavitamin, official supporter // Lotto, official supporter // Battaglio, official supporter // Virgin Active, official supporter // Trolls, local supporter // Pro Ecuador, local supporter // We Are Stay Fresh, local supporter // City Life Shopping District, local supporter // Acquaworld, local supporter // Il Centro (Arese), local supporter.

Radio Partner - RDS 100% Grandi Successi. Media Partner - La Gazzetta dello Sport. Charity Partner la Fondazione Marco Simoncelli.


 
the color run - official site
the color run - facebook
the color run - twitter
the color run - youtube
Official Site
Facebook
Twitter
YouTube

Silvia Lattanzio
Ufficio Stampa The Color Run c/o DMTC S.r.l
Phone +39 0392496096
Mobile +39 3453733110
E-mail silvialattanzio@dmtc.it
Ivana Capozzi
RCS Sport - PR and Media Relations Manager
Phone +39 0225848176

E-mail ivana.capozzi@rcs.it
web: www.rcssport.it
THE COLOR RUN POWERED BY SKITTLES