mercoledì, aprile 13, 2011

Pausa di riflessione

Archiviata anche questa ultima fatica, ho deciso di riporre per qualche settimana le mie Adidas nella loro scatola.
Penso di essermelo meritato.
Dalla fine di maggio dello scorso anno due sole pause: sette giorni a ottobre dopo la maratona di Venezia e cinque giorni a metà febbraio.
Duemilaseicentonovantanove chilometri per più di duecento ore di corsa.
Un po' di riposo non può che farmi bene.

18 commenti:

  1. Rimango un po' perplesso per quanto riguarda la tua velocità massima, 191 km/h... come hai fatto???

    RispondiElimina
  2. Bravo... hai aspettato pure troppo.
    ci vorrebbe una settimana ogni 4 mesi e 15 gg d'estate... :
    Fermo biologico rigenerante.

    RispondiElimina
  3. @karim: lungo tevere Arnaldo da Brescia. sottopasso. forte no ??. C'è poco da fare il garmin a volte prende di quelle cantonate!
    @marco: lo so. ma che ci posso fare se roma e milano capitano a 5 mesi da venezia ?

    RispondiElimina
  4. tendenzialmente cerco di non staccare completamente...boh..sarebbe come non alimentarmi..

    RispondiElimina
  5. Sfaticato ... è un po' troppo presto per cominciare i festeggiamenti scudetto.

    RispondiElimina
  6. ...e guai a te se non la fai sta pausa!!

    RispondiElimina
  7. Eh, anch'io come Mauro faccio fatica a staccare del tutto, ma ridurre sensibilmente è un obbligo.

    RispondiElimina
  8. Il re del fancazzismo approva la tua scelta...
    p.s. in quèsti giorni sentiremo fresco,non ti girano almeno un pò??? ;)

    RispondiElimina
  9. sei un po stanchino? e allora la pace dei sensi sia :) eh he he
    Ps. ma non farci l'abitudine che poi a ricominciare è dura

    RispondiElimina
  10. Boccio solo il fatto che il clima adesso è fantastico per parcheggiare le scarpe..La pausa la terrei per un periodo più afoso..ma l'istinto è cosa propria..

    RispondiElimina
  11. Piacere. Pure io ho preso la stessa decisione. Mi riposo un po' e poi si riprende con la preparazione per Venezia...

    RispondiElimina
  12. Mossa saggia che ti darà modo di riprenderti al meglio quando riprenderai.

    RispondiElimina
  13. @marco: sarà fatto
    @mauro & web: sono veramente cotto. non può che farmi bene.
    @gian carlo: si continua a gufare, eh ?
    @oliver: obbedisco
    @insane: purtoppo al clima non si comanda...
    @tosto: vedrò di fare il possibile
    @arirun: concordo. ma se non ora quando. hai visto il nuovo countdown ?
    @michele: uguale, uguale
    @tyler: è quello a cui punto.

    RispondiElimina
  14. Ciao Nino,
    Leggevo propio ieri su Runner Word che due pause all'anno di almeno una settimana l'una sono ideali per rigenerarsi. Fai benissimo

    RispondiElimina
  15. DOPO TUTTI QUESTI KM E I RISULTATI OTTENUTI , TE LO MERITI UN PO DI RIPOSO ... TI FA PIU BENE CHE MALE.... DI SICURO

    RispondiElimina
  16. anche tu malato di numeri vedo :/
    il riposo è un allenamento quindi.. è come se nn ci fermassimo mai :D

    RispondiElimina
  17. Beato te che non ti sei dovuto fermare per fattori esterni (leggasi infortuni). Buon riposo!

    RispondiElimina