lunedì, gennaio 23, 2017

Tredici.20

garmin connect - tredici.2
E anche a questo giro è toccato pagare dazio. Questo freddo alla fine è riuscito a piegarmi: mal di gola e una fastidiosissima tosse come non capitava da un paio d'anni hanno fatto propendere per una pausa di riflessione onde evitare guai peggiori. 
Otto giorni. Solo otto giorni di sosta che son sembrati una eternità con il tarlo tipico del runner che ha un'unica preoccupazione: quanto avrò perso? 

Eppure di esperienza penso di averne accumulata abbastanza. Ma il tarlo ha un solo modo per essere rimosso: la prova su strada. Ore dieci, sole, temperatura quasi piacevole e via verso nuove "avventure". Le gambe girano come se non si fossero mai fermate e anche senza forzare la media è più che accettabile. 
Il parco, popolato come non vedevo da tempo è un invito alla corsa e io questo invito  non me lo lascio scappare. Tre giri tra i viali freschi di restyling e poi di nuovo su asfalto direzione casa con il garmin che alla fine segna un po' più di tredici chilometri  in (quasi) 64 minuti e il tarlo definitivamente cancellato

lunedì, gennaio 16, 2017

WINGS FOR LIFE WORLD RUN 2017: PARTECIPA ALLE RUNNING CLASSES CON GLI AMBASSADOR ITALIANI


WINGS FOR LIFE WORLD RUN 2017






PREPARATI ALLA WINGS FOR LIFE WORLD RUN 2017:
PARTECIPA ALLE RUNNING CLASSES CON GLI AMBASSADOR ITALIANI
Quattro imperdibili appuntamenti nel cuore di Milano per allenare al meglio forza, resistenza e potenza con i consigli di top runner e atleti professionisti

WINGS FOR LIFE WORLD RUN 2017 - RUNNING CLASSES
Quattro grandi sportivi per quattro appuntamenti a cui non puoi mancare! Gli Ambassador della Wings for Life World Run 2017 ti aspettano a Milano per svelare tutti i segreti dell’allenamento perfetto.
Se hai sempre voluto sapere quali sono i segreti della forma fisica del tuo atleta preferito, o incontrare da vicino il tuo sportivo del cuore, se desideri condividere con i campioni una mattinata all’insegna dell’allenamento e del divertimento non puoi perderti le Running Classes della Wings for Life World Run, la corsa globale che si svolge domenica 7 maggio 2017 in contemporanea mondiale in 24 location nei 6 continenti, il cui 100% del ricavato viene devoluto alla ricerca sulle lesioni del midollo spinale.
Mancano solo quattro mesi al VIA! della Wings for Life World Run 2017: è il momento di iniziare a prepararsi per vivere al meglio questo evento unico di sport e solidarietà. Per un allenamento specifico non c’è modo migliore che partecipare alle Running Classes: quattro appuntamenti, un sabato al mese da gennaio ad aprile, in compagnia di quattro volti noti dello sport italiano e di uno staff di esperti di running.
A coordinare le attività, Dario Marchini, Direttore Sportivo della Wings for Life World Run che presenterà ai partecipanti le caratteristiche della Wings for Life World Run. Sponsor tecnici delle quattro giornate di training, PUMA e Cisalfa, che forniranno ai partecipanti e allo staff bag e le T-shirt tecniche per l’allenamento. Ciascuno dei quattro appuntamenti sarà incentrato su un tema specifico, per sviluppare le quattro abilità fondamentali per arrivare pronti alla Wings for Life World Run: forza, resistenza, potenza e tecnica di corsa.

wings for life - running classes - calendario

Si parte sabato 21 gennaio con Katia Figini, l’ultratrailer che si è aggiudicata il titolo di vincitrice italiana della Wings for Life World Run 2016 con 51 km percorsi prima di essere raggiunta dalla Catcher Car. Katia dispenserà consigli essenziali per allenare la forza, sua caratteristica personale di atleta. Il suo supporto in veste di coach sarà fondamentale per svolgere esercizi di potenziamento e ripetute brevi.  

L’appuntamento è alle 09.30 all’Arena Civica di Milano, al Parco Sempione, dove i partecipanti potranno registrarsi al desk e usufruire di spogliatoi e deposito borse. Poi, tutti di corsa allo store Cisalfa di Piazza Beccaria per la consegna della maglia tecnica e delle bag ufficiali delle Running Classes Wings for Life World Run fornite da PUMA e Cisalfa.

Chi meglio del campione del mondo di Ultramaratona 100km per allenare la resistenza sulle lunghe distanze? Sabato 18 febbraio 2017, presso il Velodromo Vigorelli nell’esclusiva City Life, Giorgio Calcaterra, campione mondiale della Wings for Life World Run 2016 con il record di 88,44 km percorsi, sarà alla guida della sessione di training di corsa di gruppo per svelare i segreti della sua giornata tipo di allenamento. 
L’ex calciatore del Milan e indimenticato capitano rossonero Massimo Ambrosini sarà coach speciale della Running Class di sabato 11 marzo 2017 all’Arena Civica. I suoi suggerimenti saranno preziosi per allenare da fermi e in corsa la potenza, che non è mai mancata ai suoi tiri in porta! 

L’ultimo appuntamento è fissato per sabato 22 aprile 2017 in compagnia di Gennaro di Napoli, ex atleta italiano specializzato nel mezzofondo, due volte campione mondiale e una volta campione europeo indoor. È stato vincitore dei Giochi del Mediterraneo del 1991, di quattro edizioni della Coppa Europa  e detiene record nazionali e internazionali. 

Il 22 aprile Genny sarà coach d’eccezione della Running Class dedicata alla tecnica della corsa: guiderà il gruppo dalla Hard Candy Fitness in zona Repubblica all’interno del Parco Palestro, dando importanti consigli che solo un esperto come lui può conoscere. 

Le Wings for Life World Run Running Classes sono gratuite e aperte a tutti. Partecipare è semplicissimo: basta inviare una mail all’indirizzo italy@wingsforlifeworldrun.com per ricevere il modulo di iscrizione e tutte le informazioni utili su luogo e orario dell’appuntamento e programma della giornata.


Corri a conoscere i segreti degli Ambassador della Wings for Life World Run e allenati come un vero sportivo con i consigli dei grandi atleti!


Official Site Wings for Life World Run
Facebook/WingsForLifeWorldRun
Twitter/WingsForLifeWorldRun

Geraldina Soldadino
Responsabile ufficio stampa Say What?

Mobile +39 388 3938334
E-mail:g.soldadino.cons@saywhat.it
Giorgia Desimini
Executive Account ufficio stampa Say What?

Mobile +39 02 3191181
E-mail:g.desimini@saywhat.it

Federica Faj
Communication Manager Red Bull S.r.l

Mobile +39 340 6346022
E-mail:federica.faj@it.redbull.com


WINGS FOR LIFE WORLD RUN 2017

domenica, gennaio 01, 2017

20,23

20,23 - prima uscita 2017
Come da tradizione, dopo i bagordi della vigilia e il cotechino con le lenticchie delle 2, appena sveglio in strada a macinare chilometri. 

Dieci chilometri da una parte e dieci dall'altra con capatina nel parco cittadino per cominciare bene l'anno. Ma non ci vuole molto a capire che non è giornata. Questa volta il cotechino ha lasciato il segno o forse, più semplicemente, le gambe risentono ancora dell'ultimo medio con cui ho chiuso l'anno.
 
Logico e di buon senso quindi un cambio di programma al giro di boa: come un criceto intorno all'isolato e si va finchè ce n'è con il solito e collaudato programma di "ancora uno e poi vedo". Non sarà un'uscita da incorniciare ma i venti chilometri a casa me li sono portati anche questo capodanno.

E come si usa dire, chi ben comincia .....

sabato, dicembre 31, 2016

È di nuovo tempo di bilanci

2016 - Tempo di bilanci
E con i 17 chilometri di oggi  si chiude il mio peggiore anno podistico. Un numero di chilometri che a malapena arriva ai due terzi delle stagioni passate, pochissime gare e soprattutto  un paio di infortuni (uno per semestre) che mi ha costretto a saltare diversi appuntamenti con il pettorale

Solo dieci gare e di queste solo tre competitive: due staffette  (Milanomarathon e Ekirun), due deejayten  (Firenze e Milano), la Wings for Life, la 5 mulini, la Lierac, la serale di Legnano, la mezza di Busto e infine la Firenzemarathon che, per come è andata, è riuscita da sola a dare un senso ai soldi spesi per l'idoneità agonistica e il rinnovo fidal. 

Ma poichè i veri problemi sono altri anche quest'anno vedo il bicchiere mezzo pieno: ho corso, mi sono divertito e credo (incorciando le dita) di aver risolto l'infiammazione al tendine della caviglia. 

Non resta che augurare a tutti un felice e sereno Anno Nuovo.

venerdì, dicembre 23, 2016

lunedì, dicembre 19, 2016

Fisherman’s Friend StrongmanRun! 2017


Gran ritorno per la Fisherman’s Friend StrongmanRun!
Bibione e Rovereto i due appuntamenti del 2017


Iscrizioni al via dopo le festività sul sito www.strongmanrun.it

Photo ANSA
Photo ANSA

Milano 19 dicembre 2016 - Tempo di feste natalizie, ma l’attività degli strongman non si ferma mai e il pensiero va al 2017 quando ancora una volta tornerà la Fisherman’s Friend StrongmanRun, tra le obstacle race più famose al mondo e prima in assoluto in Italia.
 
RCS Sport - RCS Active Team, che nel 2012 ha introdotto e organizzato la prima gara in Italia, ha definito gli appuntamenti della prossima edizione: Bibione sabato 13 maggio e Rovereto il 16 settembre. Due località simbolo di questa attesissima competizione che ospiteranno rispettivamente la tappa Sprint e la tradizionale The Original.
 
Tante le novità legate al format, al percorso e agli ostacoli che verranno man mano svelate dagli organizzatori nei prossimi mesi.
Si parte con una pre-iscrizione tramite il collegamento al sito ufficiale www.strongmanrun.it. Da domani 20 dicembre fino al 31 dicembre, esclusivamente chi effettuerà la registrazione entro la fine del 2016, avrà diritto ad accedere alle iscrizioni in anticipo rispetto all’apertura ufficiale di gennaio 2017 e potrà così usufruire di una tariffa più bassa. Pre-registrandosi si potrà anche regalare l’iscrizione per Natale!
Requisiti necessari, come di consueto, l’aver compiuto la maggiore età al momento dell’iscrizione e il possesso di un certificato di idoneità alla pratica sportiva di tipo non agonistico.
Fisherman’s Friend StrongmanRun - "Sprint" di Bibione 2016 (credit ANSA)
Immagini dalla tappa "Sprint" di Bibione 2016 (credit ANSA)

Ma fine anno è anche tempo di bilanci per questo evento: oltre 7000 i partecipanti del 2016 (7123 per l’esattezza) di cui il 76% uomini e il 24% donne, provenienti da 40 diverse nazioni e 19 regioni italiane.
Nei primi 5 anni italiani di Fisherman’s Friend StrongmanRun di seguito i numeri che l’hanno trasformata in uno dei format di maggior successo nel campo delle MudRun nel nostro paese: 30.000 partecipanti / 3 le località coinvolte (Rovereto, San Vittore Olona e Bibione) / 3 le modalità di partecipazione (20 km, 10 km e da quest’anno la staffetta) / 4 i percorsi differenti studiati su asfalto, sterrato, sabbia e mare / oltre 200 gli ostacoli creati e posizionati nelle tappe.
 
Nata nel 2007 in Germania, questo format è senza dubbio quello che offre a tutti i runner un’esperienza unica. Oltre a muscoli allenati, fatica, sudore e ostacoli impegnativi, gli strongman possono presentarsi al via mascherati nei modi più fantasiosi per vivere una giornata entusiasmante in cui l’importante non è vincere ma partecipare.
Fisherman’s Friend StrongmanRun - "The Original" di Rovereto 2016 (credit ANSA)
Alcune immagini della tappa "The Original" di Rovereto 2016 (credit ANSA)



Official site
Facebook
Twitter
Youtube

Silvia Lattanzio
Ufficio Stampa FF Strongman Run c/o DMTC srl
Phone +39 0392496096

Mobile +39 3453733110
E-mail silvialattanzio@dmtc.it
Ivana Capozzi
PR and Media Relations Manager RCS Sport
Phone +39 0225848176
E-mail ivana.capozzi@rcs.it
web: www.rcssport.it

mercoledì, dicembre 14, 2016

Wings for Life World Run: ALDO, GIOVANNI, GIACOMO E...MARCO!


ALDO, GIOVANNI, GIACOMO E…MARCO! 
Da giovedì 15 dicembre esce nelle sale il nuovo film del Trio FUGA DA REUMA PARK con lo speciale cameo del runner della Wings for Life World Run 2016  

Wings for Life World Run 2016 - ALDO, GIOVANNI, GIACOMO E…MARCO!
Wings for Life World Run è l’evento di sport e solidarietà unico nel suo genere che regala grandi emozioni, come quella di unire runner professionisti, appassionati e partecipanti in sedia a rotelle di tutto il mondo in una corsa globale, che prende il via nello stesso momento nei 6 continenti. 

Ma è anche l’evento emozionante capace di realizzare piccoli grandi sogni, come quello di Marco Boffo, ultramaratoneta professionista, di conoscere e recitare insieme ai suoi attori preferiti: Aldo, Giovanni e Giacomo, componenti del mitico Trio. Un sogno conquistato con fatica e dedizione, correndo l’incredibile distanza di 67,58 chilometri nella Wings for Life for Run 2016 di Milano. Come da contest lanciato in una divertente clip dallo stesso trio, Marco è stato l’ultimo componente del team di Giovanni Storti, Ambassador italiano dell’evento e grande appassionato di running, ad essere raggiunto ed eliminato dalla Catcher Car: “Mi sono allenato per la Wings for Life World Run con un duplice obiettivo: correre per quanti più chilometri potevo e conquistare la possibilità di conoscere i miei idoli: li seguo e li ammiro da sempre!” – racconta Marco. Così il suo impegno è stato premiato, e in una calda notte di giugno l’atleta si è ritrovato sul set di Fuga da Reuma Park, il nuovo film del Trio in uscita nei cinema di tutta Italia giovedì 15 dicembre. 


“E’ stata un’esperienza incredibile e mi sono divertito molto, nonostante sul set mi sentissi davvero un pesce fuor d’acqua: non solo ho avuto la possibilità di conoscere i miei attori preferiti, ma anche di
vedere il “dietro le quinte” della produzione di un film, quante persone sono impegnate tra regista, macchinisti, scenografi, truccatori, tecnici e quanto lavoro e tempo siano necessari per ogni singola scena. Produrre un film è proprio come una gara di running: un buon risultato finale si ottiene solo con tanto impegno e passione”. 


Giovanni Storti commenta così la partecipazione di Marco nel film: “Sono molto legato alla Wings for Life World Run e se questo “piccolo” riconoscimento che noi del Trio abbiamo deciso di mettere in palio può aver rappresentato una motivazione in più per partecipare e dare il proprio contributo alla ricerca scientifica, ne siamo molto orgogliosi! Avere Marco sul set è stato decisamente divertente, è un atleta incredibile e anche durante le riprese ha dato il massimo”.
“Di una cosa però sono certo – conclude Marco – rispetto al ruolo che ho interpretato, correre la Wings for Life World Run è stato molto più impegnativo! Ma sapere che insieme a te stanno correndo i runner di tutto il mondo, con il nobile fine di supportare la ricerca scientifica sulle lesioni al midollo spinale ti dà una grandissima carica”. 


La Wings for Life World Run ha l’obiettivo di supportare, attraverso il 100% del ricavato dalle quote d’iscrizione e sponsorizzazioni, la Fondazione Wings for Life, che in tutto il mondo finanzia progetti internazionali di ricerca volti a trovare una cura per le lesioni al midollo spinale.
La 4a edizione della Wings for Life World Run va in scena domenica 7 maggio a Milano e in contemporanea in tutto il mondo: le iscrizioni sono aperte! Iscriviti subito sul sito www.wingsforlifeworldrun.com e poi corri al cinema a vedere il nuovo, attesissimo film di Aldo, Giovanni e Giacomo!   

Official Site Wings for Life World Run
Facebook/WingsForLifeWorldRun
Twitter/WingsForLifeWorldRun

Geraldina Soldadino
Responsabile ufficio stampa Say What?

Mobile +39 388 3938334
E-mail:g.soldadino.cons@saywhat.it
Giorgia Desimini
Executive Account ufficio stampa Say What?

Mobile +39 02 3191181
E-mail:g.desimini@saywhat.it

Federica Faj
Communication Manager Red Bull S.r.l

Mobile +39 340 6346022
E-mail:federica.faj@it.redbull.com