lunedì, gennaio 26, 2015

Kick-Off


cityrunners - Kick-Off
Ad un anno esatto il progetto #cityrunners, la running community di adidas, è di nuovo ai nastri di partenza. Dopo la breve parentesi estiva dedicata al lancio della nuova Energy Boost ESM e qualche appuntamento serale presso l'Arena Civica è giunta l'ora di fare sul serio.
Sabato, ore dieci e all'headquarter del brand a "tre striscie" si torna a parlare di "corsa".
cityrunners - Kick-Off
Si comincia con le immagini raccolte in un video per descrivere (e far rivivere) in pochi minuti che cosa è stato il progetto #cityrunners realese 1.0 per proseguire con la presentazione di quella che, fresca di lancio mondiale al The Corner di New York, sarà la scarpa che ci accompagnerà nei prossimi mesi. Divisi in quattro categorie (neofiti, sportivi, runners e maratoneti) saremo "amorevolmente" guidati da Mister Giorgio Rondelli che avrà, nuovamente, l'arduo compito di portarci a correre, tra poco meno di tre mesi una, due o addirittura tutte le "quattro frazioni" della milanomarathon. Poco più di settanta giorni, due appuntamenti al mese, un paio di gare-test e i compiti, assegnati dal coach, da fare da soli o in compagnia sfruttando, magari, la disponibilità degli "ambassador" incaricati di organizzare appuntamenti informali "fuori-calendario".
cityrunners - Kick-Off
Infine spazio all'ospite di adidas, il campione del mondo Beppe Bergomi che dopo averci raccontato del suo rapporto attuale con lo sport e con la corsa (due maratone all'attivo) ha prima risposto alle domande che gli abbiamo posto e poi si è pazientemente prestato per le foto di rito con tutti quelli che glielo hanno chiesto.
Anche questa volta noi ci mettiamo le gambe, adidas tutto il resto.

1 commento:

  1. Nino, se solo fossi stato a Milano... bel progetto questo dei cityrunners, mi intriga molto.

    RispondiElimina