mercoledì, novembre 25, 2015

Piano, piano ....


... si torna alla normalità. Dopo Venezia mi sono regalato ben quindici giorni di ozio assoluto e ora lentamente si torna a calpestare l'asfalto. Tre sole uscite a piedi e una in piscina (giusto per cambiare un po') con un numero di chilometri che difficilmente arriva alla doppia cifra. Ma ogni tanto ci vuole.
Un bel reset prima di ricominciare a pensare all'obiettivo di primavera. 
Stavolta si corre in "casa" e nel frattempo me la godo.

6 commenti: