giovedì, dicembre 12, 2013

Cento.....



... giorni all'appuntamento di primavera. Terza settimana quasi in archivio e lavori da tabella diligentemente eseguiti. Quattro uscite a settimana, un totale di chilometri (per adesso) non esageratamente elevato e solo qualità. A scuola non sono mai stato il primo della classe. Bravo, dotato, ma giusto il necessario impegno per essere promosso con la piena sufficienza. E con lo stesso spirito, in questi anni, mi sono cimentato nel preparare le maratone. Tabella si, ma interpretata. Del resto la mia è una passione, non un lavoro. Ma, per una volta, ci voglio provare. Tabella si, e alla lettera. 
E se con la "corsa" le cose procedono per il verso giusto, sul fronte lavorativo dense nuvole nere si stagliano, per l'ennesima volta, su un orizzonte neanche troppo lontano.
Speriamo solo di non essere arrivati ai titoli di coda.

11 commenti:

  1. Pessima situazione quella dei nembi plumbei! In che ambito lavori? Incrocio le dita per te e per chi si trova nella tua condizione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie
      ps
      pigiatasti (progettista sw)

      Elimina
  2. per le tabelle poco ti posso aiture...per le nuvole nere lavorative sono un esperto....a fine anno ennesima (la seconda nel giro di 3 anni) trombata...fortuna che ci sono spicchi di cielo blu..sperem
    in bocca al lupo x tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedo che c'è ci sta peggio di me
      comunque grazie

      Elimina
  3. Comincio a credere che il tuo appuntamento sia più con le Tavernelle e con il Cantinone che non con la finish line.... sfaticato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Ebbene sì, maledetto Carter: hai vinto anche stavolta."
      mi hai sgamato!!!!

      Elimina
  4. Ci si vedrà a Roma 2014?
    Per il resto in bocca al lupo

    RispondiElimina
  5. Le plumbee nuvole nere lavorative sono sopra di me(e chi lavora come me) da oltre un anno...e per altri due il tempo prevede molta pioggia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo è una situazione che sembra non aver fine

      Elimina
  6. ...bisognerebbe avere la forza di fuggire. Ma amiamo troppo il nostro paese. Nuvole nere anche per me, e non vedo futuro.

    RispondiElimina