Coros Vertix 2, la recensione
Uscito sul mercato nell'estate del 2021 Vertix 2 è l'orologio GPS con display touch a colori da 3,5cm e rilevamento della frequenza cardiaca al polso top di gamma della casa americana COROS.

Resistente all'acqua sino a 10ATM è dotato di saturimetro, altimetro barometrico, accelerometro per le attività indoor, giroscopiobussola sensore per HRV Test e lettore mp3.

Smart notification da cellulare e monitoraggio H24  con il riepilogo di energia attiva, durata esercizi, passi frequenza cardiaca e sonno.

Navigazione Touchscreen e Digital Dial-enabled Breadcrumb, uso delle mappe (anche in off-line) con modalità Landscape, Topo e Ibrido.

Autonomia che può garantire con la configurazione standard full GPS fino a 140 ore e fino a  240 ore in modalità Ultramax.

E grazie a Coros, che me ne ha dato la possibilità, anche io ho avuto modo di provare lo sportwatch della casa americana.

La recensione

Corsa

coros vertix 2 - attivita corsa
Una dozzina di uscite con il Vertix 2 su un polso e il Fenix 3 sull'altro per avere la certezza di poter confrontare dati rilevati contemporaneamente sul medesimo percorso e da come si può evincere dagli screenshot allegati (valle olona, parco e castello) le misurazioni registrate si possono considerare paragonabili con differenze presumibilmente imputabili alla differente componentistica sia in termini di software che di hardware.


Nuoto in piscina

coros vertix 2 - nuoto in piscina
Poche uscite in vasca olimpica ma che comunque possono permettermi di esprimere un giudizio più che positivo sia per quanto riguarda il preciso conteggio del numero di vasche nuotate che per quanto riguarda la capacità di riconoscere lo stile praticato:
 stile, rana e dorso nonostante il pessimo nuotatore.

Sensore Cardio

coros vertix 2 - sensore cardio
Il sensore ottico per la rilevazione della frequenza cardiaca di cui è dotato il Vertix 2 non delude le aspettative. I dati di frequenza cardiaca rilevata al polso, come è possibile verificare dagli screenshot allegati (dati ripetute 400m, grafico ripetute 400m, dati salite 300m, grafico salite 300m), sono paragonabili ai dati rilevati dalla fascia cardiaca associata al gps della concorrenza. Per quanto riguarda invece la rilevazione dei battiti con il profilo nuoto non avendo una fascia adatta allo scopo mi posso solo limitare a sottolineare che, 
una volta scaricati i dati, quanto visualizzato sulla app sembra in linea con il risultato atteso.

Lettore mp3

coros vertix 2 - lettore mp3
Lo sportwatch è dotato di lettore mp3 con comandi touch per l'ascolto della musica caricata direttamente (copia dei file nella cartella Music come per una normale chiavetta usb) nello spazio di memoria da 32gb di cui il dispositivo è dotato. Dopo aver  associato gli auricolari (Push di Skullcandy) tramite la connessione Bluetooth è sufficiente navigare il menu sino a Music e iniziare a riprodurre le tracce precedentemente caricate.


Autonomia

La batteria ha un’autonomia di 140 ore in modalità full GPS (30 ore ascoltando musica), fino a 240 ore in modalità UltraMAX60 giorni per uso quotidiano con un tempo di ricarica completo inferiore alle 2 ore.

Prezzo

Il prezzo di listino è di €699.99 ma nei negozi specializzati e sui siti di e-commerce lo si potrebbe trovare a meno.

Opinioni

coros vertix 2 - rotella
Dotato della medesima interfaccia degli altri prodotti della casa americana il Vertix 2 è intuitivo nel funzionamento di base ma necessiterebbe comunque di una lettura del manuale (scaricabile dal sito) per prendere dimestichezza di tutte le funzioni di cui è dotato. Semplice la navigazione tra i menu grazie anche alla rotella tipica dei prodotti Coros. Semplice la creazione degli allenamenti ad intervalli direttamente da orologio (numero ripetizioni, fase attiva e di recupero, eventuale riscaldamento e defaticamento finalee degli allenamenti strutturati da app trasferiti sull'unità con una semplice sincronizzazione. Possibilità di associare accessori  tramite protocollo Bluetooth (il protocollo ANT+ non è supportato) e comoda la possibilità di ruotare il display per quelli che come il sottoscritto portano l'orologio a destra. Traccia GPS in linea con quanto rilevato dalla concorrenza anche se alla fine non si è mai in grado di affermare con assoluta certezza se sia un prodotto a registrare una distanza minore o l'altro ad essere piuttosto generoso. Buona la gestione del profilo in piscina e, per come la vedo io, buono il funzionamento del sensore cardio con dati paragonabili a quelli rilevati dalla fascia.

Pro

Contro

  • Prezzo
  • Mancanza alimentatore
  • impossibilità di associare un qualsiasi accessorio ANT+ 
  • Impossibilità associazione scarpe-allenamento per tracciare il conto dei km

Conclusioni

Coros Vertix 2 - cronologia
Il Coros Vertix 2 conferma, se ancora ce ne fosse bisogno, che la casa americana realizza dei prodotti che non hanno niente da invidiare a quelli della concorrenza. Un'autonomia che permette di dimenticare cosa sia una ricarica 
(21 giorni di utilizzo quotidiano, oltre 16 ore di attività e batteria ancora al 35%) e che  nella modalità UltramaX può arrivare fino a 240 ore. Multisport con una trentina di profili disponibili, notifiche smart, monitoraggio da fitness band, saturimetro ed HRV Test. Navigazione e Mappe Touchscreen, Ripetute da orologio e allenamenti strutturati da app, retroilluminazione programmabile e pagine dati personalizzabili. Il tutto per un prezzo decisamente importante e probabilmente (visto il periodo) non per tutte le tasche ma in linea con il prezzo dei prodotti di altri brand della medesima fascia.

Non posso che parlarne bene.


Qualche dato:

Caratteristiche

Accessori opzionali

  • Coros Pod
  • Coros Pod 2
  • Coros Vertix 2 Carabiner
  • Caricatore Portachiavi - Coros KeyChain
  • Cavo di ricarica
  • Cinturini in nylon
  • Cinturini in silicone

Confezione

Coros Vertix 2, confezione
La confezione contiene lo Sport Watch e il cavetto USB per la ricarica e la guida rapida.

Specifiche

  • Dimensione - 50.3 x 50.3 x 15.7 mm
  • Display - Always-On Memory LCD
  • Risoluzione display - 280 x 280 pixel a 64 colori
  • Peso - 89g con cinturino in silicone
  • Materiale lunetta - Titanio grado 5 con rivestimento in PVD
  • Materiale lente -  Vetro Zaffiro con rivestimento Diamond-Like
  • Durata della batteria - 60 giorni con notifiche e  monitoraggio 24/7, 140 ore in modalità Full GPS e fino a 240 ore in modalità UltraMAX GPS
  • Ricarica - Meno di 2 ore
  • Impermeabile sino  10 ATM
  • Connessione telefono Bluetooth
  • Connessione accessori Bluetooth
  • Connessione Wi-Fi

App

App Coros per IOS (App Store) o Android (Google Play)

 Il 19 novembre sarà Campionato Italiano di Maratona

Gaac 2007 Veronamarathon Asd da qualche giorno ha aperto le iscrizioni della 22^ Verona Marathon
La gara assegnerà i titoli di Campione Italiano Assoluto e Master Fidal di maratona
Al via anche la 9^ Cangrande Half Marathon e la Last 10 k, competitiva e non competitiva
Si corre domenica 19 novembre 2023

Aperte le iscrizioni della 22^ Verona Marathon

VERONA – Sono ancora nell’aria le emozioni di 21^ HOKA Verona Marathon, 8^ Zero Wind Cangrande Half Marathon e Avesani Last 10k, gara in cui 7mila runner sono stati accolti da una Verona vestita di un bellissimo sole e tanta energia.
Mentre fervono i lavori per la 16^Giulietta&Romeo Half Marathon e Avesani Monument Run 10k, competitiva e non competitiva, in programma tra un mese 12 febbraio, la macchina organizzativa di Gaac 2007 Veronamarathon Asd riparte con la programmazione della 22^ Verona Marathon, al via domenica 19 novembre insieme alle ormai tradizionali Cangrande Half Marathon e Last 10k.

VERONA MARATHON – La manifestazione è insignita da anni dell’onorificenza Silver Label Fidal ed è iscritta all’interno del calendario internazionale di World Athletics e di Aims, l’associazione mondiale delle corse e maratone su strada. Da ormai sei anni,la Maratona di Verona può anche fregiarsi dell’onorificenza concessa dalla Commissione Nazionale italiana per l’UNESCO che ha iscritto Verona nel suo Patrimonio Mondiale. Spettacolare la partenza da Piazza Bra sotto gli occhi dell’Arena, le immagini dal drone di cinquanta giorni fa in una splendida giornata dal cielo azzurro e limpido sono andate in tutto il mondo. Verona Marathon ha quest’anno una marcia in più grazie all’assegnazione da parte della Federazione Italiana di Atletica Leggera del Campionato Italiano di Maratona Assoluto e Master, una kermesse che ritorna ancora sulle strade scaligere esattamente dopo sei anni e che permetterà di vedere al via l’intero popolo dei più forti maratoneti italiani.

“Non vediamo l’ora del prossimo 19 novembre quando nella nostra Verona vi sarà questo Campionato Italiano Fidal Assoluto e Master per la città di Verona – fa sapere Stefano Stanzial Presidente di Gaac 2007 Veronamarathon asd -. Desidero ringraziare il Presidente Fidal Stefano Mei nonché tutto il consiglio federale che ha approvato la nostra richiesta. E’ il giusto riconoscimento degli sforzi e della passione dei nostri 600 volontari che ogni anno senza indugi si mettono a disposizione e consentono all’evento di svolgersi. E’ altresì il riconoscimento alla nostra amata città di Verona e ai veronesi, persone da sempre amanti del grande sport. Verona con i propri monumenti, la propria storicità, la propria bellezza sarà pronta ad accogliere le circa 10mila persone provenienti oltre che da tutta Italia anche da tutto il mondo per correre una delle tre distanze di corsa previste”.

ISCRIZIONI – Le iscrizioni sono aperte dal 6 gennaio 2023, con quota agevolata a 30,00 € fino al 16 gennaio. Iscrizioni in combinata con la Giulietta&Romeo Half Marathon del 12 febbraio a 69,00 €.  
LE ALTRE GARE – Per iscriversi alla Giulietta&Romeo Half Marathon del 12 febbraio 2023

tempo di bilanci

E con le ripetute da mille si chiude anche questo anno sportivo, il ventesimo da quando ebbi la malsana idea di mettermi alla prova sulla distanza regina. 

Centosessantotto uscite per un totale di (quasi) 2300 chilometri con le scarpette ai piedi e poco meno di quaranta invece le attività di nuoto per un totale di trentasette chilometri.

E se dal lato agonistico siamo sempre ai minimi termini con una maratona e una mezza all'attivo e altrettante (venezia e firenze) saltate per il covid, quello che rende rende particolarmente positivo l'anno che volge al termine è la nuova avventura lavorativa del tutto inaspettata.

E ora, archiviate le tracce gps, non resta che brindare con gli amici al nuovo anno provare, vino permettendo, a proseguire la tradizione della "mezza" del primo dell'anno e augurare a tutti un Felice e Sereno 2023.


Run Rome The Marathon raddoppia l’impegno con gli allenamenti collettivi

Oltre ai Get Ready nella città di Roma è pronto il programma On Tour con ben 18 appuntamenti in Italia e all’estero

Get Ready On Tour, Roma (e la sua maratona) è senza confini


ROMA – Roma Caput Mundi. E lo sanno bene anche i runner di tutto il mondo che in questi giorni si stanno già allenando per la Run Rome The Marathon del 19 marzo 2023. Con ben 18 appuntamenti Get Ready On Tour come già accaduto nelle scorse edizioni la maratona di Roma va in trasferta, troppo grande e bella per confinarla dentro i limiti cittadini, un’emozione che non si può arginare.
Oltre ai già previsti Get Ready nella città di Roma, programmati a Ponte Milvio per i sabati 14 gennaio, 11 febbraio e 11 marzo, sempre gestiti dal coach ufficiale Andrea Giocondi, sempre con l’organizzazione e supervisione della runner Federica Romano, arrivano così anche gli allenamenti di gruppo in Italia e all’estero. Allenarsi insieme condividendo sorrisi e fatica, gioie e sogni di gloria è senz’altro sempre un buon motivo per partecipare e scendere in strada e macinare chilometri.
Get Ready On Tour che sono possibili semplicemente grazie alla passione e alla volontà di tanti dei 130 pacer che saranno in gara il 19 marzo alla Run Rome The Marathon. La loro disponibilità e l’amore per maratona di Roma hanno scaturito un calendario davvero denso di appuntamenti sia in Italia che all’estero.
Già mercoledì 28 dicembre è andato in scena il primo Get Ready On Tour in terra francese, precisamente a Digione con il pacer Francois Pierdet, mentre di seguito il programma completo con tutte le informazioni:
DIJON (FRANCIA) – 28/12/2022
Quando: 28/12/2022 – ritrovo h 8 – partenza h 8.30
Dove: Dijon – Allées Du Parc (d’avant l’église Saint Pierre) – ritrovo h 18 – partenza h 18.15
Distanza: 10 km circa
Pacer organizzatore: Francois Pierdet
 
BITETTO (BARI) – 01/01/2023
Quando: 01/01/2023 – ritrovo h 8 – partenza h 8.30
Dove: Bitetto (Bari) – Negozio running Arete' – presenti i runner di Bitetto e di Modugno
Distanza: 10 km circa – presenti sia runner che fitwalker. Corsa nel borgo antico diretti al Santuario del Beato Giacomo. Preghiera e benedizione da parte dei Frati Francescani
Pacer organizzatore: Manuel Dentico
 
ROMA (CENTRO STORICO) – 01/01/2023
Quando: 01/01/2023 – ritrovo h 10 – partenza h 10.15
Dove: Roma – partenza da via Marco Polo, 71
Distanza: 21 km prevalentemente lungo il centro storico di Roma
Pacer organizzatore: Lisa Magnago
 
BELVEDERE MARITTIMO (CS) – 01/01/2023
Quando: 01/01/2023 – ritrovo h 10 – partenza h 10.15
Dove: Belvedere Marittimo (CS) – Lungomare " Baia Capotirone"
Distanza: 5 km seguiti da tuffo in mare di Capodanno
Pacer organizzatore: Alessio Carrozzino
 
VICENZA (VI) – 01/01/2023
Quando: 01/01/2023 – ritrovo h 10 – partenza h 10.45
Dove: Campo Marzo (Vicenza) per la “Corsa del Buon Auspicio”
Distanza: 12 km a passo libero “Corsa del Buon Auspicio”
Pacer organizzatore: Nicola Pangia
 
VERONA (VR) – 06/01/2023
Quando: 06/01/2023 – ritrovo h 8.30 – partenza h 9
Dove: Verona – Piazza Bra (sotto La Stella)
Distanza: 10 km
Pacer organizzatore: Mirko Venturelli
 
BARLETTA (BT) – 06/01/2023
Quando: 06/01/2023 – ritrovo: h 7.45 – partenza: h 8
Dove: Barletta – Lungomare Pietro Mennea
Distanza: 15 km
Pacer organizzatori: Mariella Dileo – Angela Gargano
 
ROMA (PARCO DEGLI ACQUEDOTTI) – 07/01/2023
Quando: 07/01/2023 – ritrovo h 8 – partenza h 8.30
Dove: Roma – Parco degli Acquedotti (Via Lemonia - altezza fontanella) 
Distanza: 15 km (3 giri da 5 km)
Pacer organizzatori: Barbara Moi – Alessandro Reali
 
FIRENZE (PARCO DELLE CASCINE) – 07/01/2023
Quando: 07/01/2023 – ritrovo h 8 – partenza h 8.30
Dove: Firenze – Parco delle Cascine (Università degli Studi di Firenze - Scuola di Agraria)  
Distanza: 10 km
Pacer organizzatori: Marco Mannucci – Marco Bonamigo
 
MESTRE (VE)– 09/01/2023
Quando: 09/01/2023 – ritrovo h 18.20 – partenza h 18.30
Dove: Mestre -  Un Sesto Acca - 1/6h Mestre Via Linghindal, 5, 30172 Venezia VE
Distanza: 7,5 km
Pacer organizzatore: Leonardo De Toni
 
BARLETTA (BT) – 15/01/2023
Quando: 15/01/2023 – ritrovo: h 7.45 – partenza: h 8
Dove: Barletta – Lungomare Pietro Mennea
Distanza: 25 km
Pacer organizzatori: Mariella Dileo – Angela Gargano
 
AMSTERDAM (OLANDA) – 15/01/2023
Quando: 15/01/2023 – Partenza h 11
Dove: Amsterdam – Vondelpark 3 – 1071 Amsterdam (meeting point: in front of the terrace) 
Distanza: 16 km (5 giri da 3,2 km)
Pacer organizzatore: Vilmos Szilard Gravuly
 
MESTRE (VE)– 28/01/2023
Quando: 28/01/2023 – ritrovo h 8.30 – partenza h 9
Dove: Mestre – Parco S. Giuliano
Distanza: 10 km con possibilità di ripetere il giro 2 volte
Pacer organizzatori: Carlo Casali – Silvio Dus
 
GRAVE (OLANDA) – 29/01/2023
Quando: 29/01/2023 – Partenza h 11
Dove: Julianastraat 11, 5361CJ, Grave, The Netherlands
Distanza: 21-25 km
Pacer organizzatore: Wouter Starren

BARLETTA (BT) – 12/02/2023
Quando: 12/02/2023 – ritrovo: h 7.45 – partenza: h 8
Dove: Barletta – Lungomare Pietro Mennea
Distanza: 20 km
Pacer organizzatori: Mariella Dileo – Angela Gargano

MONZA (MB) - 18/02/2023
Quando: 18/02/2023 – ritrovo: h 8.30 – partenza: h 9
Dove: Villasanta c/o Affari&Sport  - Parco di Monza
Distanza: 30 km (3 giri da 10 km)
Pacer organizzatori: Rocco Cilla
 
TREVISO (TV)– 19/02/2023
Quando: 19/02/2023 – ritrovo: h 9 – partenza: h 9.30
Dove: Treviso – davanti alla Fiera
Distanza: 10/15 km
Pacer organizzatore: Marica Tozzato
 
BARLETTA (BT) – 26/02/2023
Quando: 26/02/2023 – ritrovo: h 7.45 – partenza: h 8
Dove: Barletta – Lungomare Pietro Mennea
Distanza: 30 km
Pacer organizzatori: Mariella Dileo – Angela Gargano
ISCRIZIONI – Le iscrizioni all’Acea Run Rome The Marathon, alla Run4Rome e alla stracittadina Fun Run sono aperte, ci si può registrare online sul sito ufficiale www.runromethemarathon.com

AOSTA21K RIPORTA AD AOSTA LA MEZZA MARATONA

Archiviata l’emergenza pandemica, AOSTA21K riporta ad Aosta la mezza maratona.

L’appuntamento è fissato per il 27 e 28 maggio 2023, nel weekend che chiude la stagione del running di primavera e apre la stagione turistica estiva.
AOSTA21K raccoglie idealmente il testimone di MezzAosta e aggiunge a tutti i suoi elementi di successo numerose novità:
  • il nome: AOSTA21K trasmette in modo immediato e inequivocabile all’estero e in Italia il messaggio: si tratta di una mezza maratona e si corre ad Aosta;
  • un doppio appuntamento agonistico: 21K half-marathon e 10K race, entrambe su distanza omologata, assegneranno il titolo regionale di specialità;
  • una partnership di peso con gli organizzatori della Maratona di Ravenna, che garantisce ad Aosta un’importante promozione internazionale. Fin dallo scorso novembre a Ravenna (11-13) e Firenze (25-27), alle Expo di quelle due grandi maratone che coinvolgono oltre 30.000 persone tra atleti, appassionati e turisti, AOSTA21K ha presentato con un proprio stand la nostra mezza maratona del 28 maggio al grande mondo della corsa su strada;
  • un programma per tutti i cittadini, sportivi e turisti, agonisti o semplici appassionati. S’inizierà sabato 27 con la 2K school&family ludico motoria e varie altre proposte.
  • Gran finale domenica 28 con il clou dell’evento: 21k half-marathon e 10k race per gli agonisti e Buongiorno Aosta per gli amatori, sulla distanza di circa 5km.
AOSTA21K sarà ufficialmente presentata nel prossimo mese di gennaio assieme al programma completo e a tutte le novità dell’edizione 2023
I NUOVI PERCORSI DELLA BOLOGNA MARATHON 2023

Svelati i percorsi della seconda edizione della Bologna Marathon in programma il 5 marzo 2023 Nuovissimi, come già numerose sono le novità presentate in questi mesi dagli organizzatori, a partire dalle distanze in programma: ad affiancare la Maratona , con i suoi 42,195 Km , e la 30 Km dei Portici , entrambe gare nazionali della Federazione Italiana di Atletica Leggera, ci sarà per la prima volta anche la storica 21 Km di Bologna, la Unipol Move Run Tune Up , giunta alla XIX edizione.

Tutte le competizioni partiranno dal cuore della città , in via Indipendenza, e le griglie, per accogliere i migliaia di runners attesi, saranno allestite lungo via Rizzoli con alle spalle, sullo sfondo, le famose 2 Torri. Il percorso della maratona, dopo i primi 8 Km che si sviluppano interamente nel centro storico di Bologna , uscirà, dal quartiere Santo Stefano, verso San Giacomo fuori le mura. Qui gli atleti affronteranno circa 20 Km caratterizzati da lunghi tratti rettilinei e pochissimi cambi di direzione, attraverso i quartieri Savena e San Donato - Vitale, per rientrare, infine, da Corticella e lungo la Bolognina, verso il quartiere Porto-Saragozza e il centro. 

Le distanze di 30 Km e 21 Km ripercorreranno, in gran parte, lo stesso tracciato della maratona, con arrivo nella splendida Piazza Maggiore. 

"È stato fatto un grande lavoro con il settore mobilità del Comune di Bologna e con i diversi enti coinvolti, in primis la Polizia Locale e Tper, con l'obiettivo di creare meno impatto possibile sulla città e offrire una bella gara e un evento di alto livello a tutti i runners presenti il prossimo 5 Marzo a Bologna" - dichiarano i responsabili tecnici di Bologna Sport Marathon - "Nuovi percorsi che, oltre a dare l'opportunità di godere dei tanti luoghi storici e scorci contemporanei che identificano la città, potrebbero rivelarsi interessanti e veloci , soprattutto fuori le mura, grazie agli importanti rettilinei e alla quasi totale assenza di dislivello." 

Lungo la gara, oltre ai ristori previsti ogni 5 Km, gli atleti incontreranno 10 postazioni in cui musiciste/i e performer suoneranno per dar loro la carica e per un omaggio musicale rivolto a Lucio Dalla . Le competizioni in programma e le medaglie dei finisher sono infatti dedicate al grande artista bolognese che, il 4 Marzo 2023, avrebbe compiuto 80 anni e la call per musicisti, aperta fino al 31 Gennaio in collaborazione con la Fondazione Lucio Dalla, sta già ricevendo numerose adesioni da tutta Italia. 

Una giornata quindi non solo dedicata alle competizioni ma, più in generale, allo sport e al suo grande legame con la musica e con la città. 

Domenica 5 marzo chiunque potrà infatti partecipare a questo grande evento, come atleta, come tifoso e spettatore, come musicista, ma anche come camminatore. La Tecnocasa Bologna City Run , corsa non competitiva di 5 Km con percorso interamente nel centro cittadino, partirà insieme agli altri appuntamenti podistici, dando la possibilità a famiglie, accompagnatori e runners meno allenati, di far parte di questa grande festa, vivere le bellezze di Bologna, correre e camminare lungo i suoi portici e palazzi storici. www.bolognamarathon.run


 Sabato 24 dicembre il primo appuntamento gratuito con RomaOstia Premium, il programma di training dedicato alla Mezza Maratona più famosa d’Italia

Roma, 21 dicembre 2022 – Appuntamento speciale della Vigilia con il Christmas Training a Villa Borghese, per i runner appassionati che aderiscono al RomaOstia Premium, il programma di allenamento progressivo in avvicinamento alla 48Telepass RomaOstia Half Marathon del 5 marzo 2023 organizzato dal gruppo sportivo GBSRun. Sono già oltre 500 gli iscritti al programma, che prevede uno schedule di allenamento da eseguire in autonomia da tutta Italia a cura di Luciano Duchi, patron della RomaOstia, e quattro incontri gratuiti in presenza a Villa Borghese (24 dicembre,7 gennaio, 4 febbraio e 25 febbraio).

 

L’orario di ritrovo dell’appuntamento prenatalizio del 24 dicembre sarà alle 10.00 alla Casa del Cinema per un allenamento basato sulla corsa di un medio veloce di 8 km su un circuito ad anello di 1,2 km (in totale quasi 7 giri), con percorso segnato.

I trainer Running Project accompagneranno i runner correndo ad andature diverse il medio veloce, a partire dai ritmi più lenti, fino a quelli sotto i 4 al km. E dove il ritmo per il medio veloce sarà a metà tra quello di mezza e quello di maratona.  Il 24 dicembre è previsto un programma dedicato anche per gli accompagnatori che non corrono: dalle ore 10.00 lezione di fitness con Alessandra Reali e allenamento Fitwalking con i pacemaker della RomaOstia. Per i primi cento che arriveranno a Villa Borghese i gadget degli sponsor e il cappellino di Babbo Natale.

 

Tutti partecipanti al programma RomaOstia Premium riceveranno un codice sconto per iscriversi alla Telepass RomaOstia del 5 marzo. Inoltre, chi aderirà a tutti gli allenamenti  di Villa Borghese riceverà in omaggio l'esclusiva t-shirt "Tutte le strade portano a Roma tranne una".

Prenotazioni su Eventbrite a questo link

 

Partner dell’iniziativa RomaOstia PremiumTelepassBrioche Pasquier Italia ed Enervit Sport.

 

 

VERSO LA 48° TELEPASS ROMAOSTIA HALF MARATHON

 

Sono già 5300 i pettorali acquistati per l’edizione numero quarantotto della più nota e partecipata mezza maratona in Italia, in programma il 5 marzo 2023 con partenza dal Palalottomatica e arrivo alla suggestiva rotonda di Ostia. Organizzata dal Gruppo Sportivo Bancari Romani – GSBRun in partnership con RCS Sports & Events, sotto l’egida della World Athletics e della FIDAL con il patrocinio di Roma Capitale e della Regione Lazio, la Telepass RomaOstia Half Marathon vanta un percorso velocissimo che vede i primi 3 km all’EUR e poi direttamente tra i pini di via Cristoforo Colombo fino al mare. Gli organizzatori non nascondono l’auspicio di tornare in questa edizione alle iscrizioni a doppia cifra, contando sul ritorno massiccio degli affezionati alla gara, ma anche sulla partecipazione di quanti si sono avvicinati al running agonistico proprio in questo lungo e difficile periodo. Iscrizione riservata ai tesserati FIDAL e possessori di Runcard.

Per i tanti che vogliono partecipare alla gara camminando torna la Fitwalking, disciplina che sta riscuotendo un sempre maggior successo in Italia e nel mondo. Domenica 5 marzo la partenza seguirà quella della mezza maratona, tempo limite di percorrenza di 3 ore e 30 minuti. (Certificato agonistico necessario). Il prossimo anno Casa RomaOstia tornerà al Salone delle Fontane dell’Eur.

 

I REQUISITI PER CORRERE LA 48^ EDIZIONE DOMENICA 5 MARZO 2023

 

Essere in possesso del CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO rilasciato dai medici dello sport. È facile trovare sul web quelli della tua città. Il certificato è importante anche per essere tranquillo di essere in salute e di poter affrontare uno sforzo agonistico.

Attivare un TESSERAMENTO. Se non si è in possesso della Runcard è necessario attivare Il tesseramento con la Fidal attraverso una società sportiva. Il tesseramento ha validità un anno (solare): dal 01 gennaio al 31 dicembre. La società organizzatrice, la GSBRun, propone un tesseramento a 25 euro.

ISCRIVERSI al sito www.romaostia.it. Le iscrizioni alla Telepass RomaOstia Half Marathon sono da effettuarsi unicamente attraverso il portale dell’organizzazione.

Importante! È possibile iscriversi e poi provvedere al certificato e al tesseramento.

Tutti gli aggiornamenti saranno resi noti e pubblicati sul sito ufficiale www.romaostia.it e sui canali social dedicati.

 

I PARTNER DELLA 48^ EDIZIONE

Roma Capitale // Regione Lazio // FIDAL // CONI.

Telepass - Title Partner // Enervit - Sport Nutrition Partner // OMNIA Hotels - Official Hotel // BusForBus - Official Supplier // Pasquier - Official Supplier.